logo san paolo
mercoledì 20 marzo 2019
 
 

Cambio in corsa per Vite Straordinarie

12/10/2010  Ennesimo cambio di contenuto per il programma condotto da Elena Guarnieri: dopo l'anticipo della puntata dedicata a papa Giovanni XXIII, arriva anche il salto di quella dei De Sica

Che i palinsesti di Mediaset cambino in continuazione non è una novità, ma quella di Vite Straordinarie è una vicenda curiosa: giovedì 14, come preannunciato nelle News dell'edizione cartacea di Famiglia Cristiana, era previsto uno speciale dedicato alla famiglia De Sica, partendo dal ricordo del padre Vittorio, passando per le testimonianze del figlio Christian e del nipote Brando. E invece no. Vite Straordinarie è stato anticipato a martedì 12, con un curioso cambio di contenuto. Probabilmente qualcuno ha preferito non bruciarsi completamente la puntata sui De Sica che nelle intenzioni mira a raggiungere la media di rete: e così, spazio a Emilio Fede, il direttore del Tg4, buttato nella mischia nel giorno della partita della Nazionale italiana di calcio impegnata contro la Serbia nel girone di qualificazione ai prossimi Europei. Ospiti in studio, per ripercorrere le vicende umane e professionali di Fede, il colonnello Cocciolone, protagonista di uno degli scoop più importanti nella carriera del giornalista quando venne fatto prigioniero nel corso della Guerra del Golfo. E ancora, le giornaliste Anna Migotto, Gabriella Simone e Maria Leitner, l'inviato Toni Capuozzo e la soubrette Mirka Viola, più volte alla guida di Sipario.

Martedì 12, 21.10 - Rete 4

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo