logo san paolo
lunedì 22 luglio 2019
 
Colloqui col Padre
 

«Io, catechista, delusa da ragazzi così tanto disinteressati a Dio»

05/10/2017  «Sono una mamma di due figli quasi adolescenti. Ho trovato molte difficoltà nel fare catechismo ai ragazzi delle medie: totale mancanza di rispetto, disinteressati a Dio. Dopo gli incontri tornavo a casa in preda allo sconforto. Mi sento isolata, buttata nel cestino come una cosa vecchia e sorpassata». Risponde don Antonio

Sono una mamma di due ragazzi quasi adolescenti, moglie e catechista. Ho trovato molte difficoltà nel fare catechismo ai ragazzi delle medie: classi agitate, ragazzi con totale mancanza di rispetto, disinteressati a Dio. Dopo gli incontri tornavo a casa completamente demolita, in preda allo sconforto. Eppure non facevo lezioni dottrinali, ma mi calavo nella realtà dei ragazzi, con video, giochi, incontri in cerchio o all’aperto. Ho manifestato al parroco l’esigenza di sospendere. Dalle colleghe catechiste però non ho ricevuto solidarietà o parole di conforto. Mi sento isolata, buttata nel cestino come una cosa vecchia e sorpassata.

LETTERA FIRMATA

Cara amica, ammiro il tuo impegno e la tua perseveranza. E mi dispiace per la poca solidarietà che hai ricevuto. Siamo in una società individualista e questo talvolta si riflette anche nei rapporti in parrocchia. Il tuo racconto mi ha fatto venire in mente il catechismo di quand’ero bambino. Figurati che non sopportavo il rumore e l’indisciplina di tanti miei compagni! Immagino le difficoltà che devi aver affrontato tu. Non scoraggiarti, però: il bene che hai seminato porterà frutto, anche se la fatica è stata tanta e i risultati non immediati. Non stancarti però di fare il bene, come scriveva san Paolo ai tessalonicesi. Confrontati con il parroco per continuare a dare il tuo contributo in parrocchia. Magari anche al catechismo, ma con un po’ più di sostegno.

I vostri commenti
33
scrivi

Stai visualizzando  dei 33 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    CREDERE
    € 78,00 € 52,80 - 32%
    FELTRO CREATIVO
    € 22,00 € 0,00 - 18%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%