logo san paolo
domenica 21 luglio 2019
 
Il Teologo
 

Come si deve vestire il ministro straordinario della comunione

23/07/2017 

GIANFRANCO B. - Ho letto che l’età minima per i ministri straordinari della Comunione è 25 anni. Mi ha fatto un certo effetto visto che le qualità richieste sono impegnative. Ma un laico può distribuire la Comunione senza indossare qualcosa di particolare?

Per ogni ministero liturgico le qualità richieste sono sempre impegnative perché la liturgia (di cui le persone, pur con ruoli diversi, sono parte) è chiamata a manifestare l’identità e la missione della Chiesa. Per i ministeri laici “istituiti”, cioè affidati in modo permanente da parte del vescovo, l’età minima è 25 anni; per il mandato temporaneo 21. Per il ministero straordinario della Comunione durante la Messa si può anche indossare un camice o tunica o altra veste approvata dalla Conferenza episcopale; ma è possibile svolgere questo ministero senza alcuna veste particolare, purché l’abito che si indossa sia dignitoso e rispettoso del contesto celebrativo. Tenendo conto delle diverse situazioni e consuetudini, potrebbe essere opportuno evitare di clericalizzare la ministerialità laica per far emergere quel sacerdozio battesimale per lungo tempo oscurato.

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    CREDERE
    € 78,00 € 52,80 - 32%
    FELTRO CREATIVO
    € 22,00 € 0,00 - 18%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%