logo san paolo
martedì 16 gennaio 2018
 
 

Le tasse si pagano a rate

16/02/2011  Nel 2010 sono stati saldati in questo modo debiti col Fisco per 14,2 miliardi di euro

Poter pagare le tasse un po’ alla volta fa comodo a tutti, soprattutto in periodo di crisi. E così il 2010 è stato l’anno dei record da questo punto di vista: Equitalia ha concesso rateizzazioni per più di 14,2 miliardi di euro. Un’agevolazione, questa, che consente di dilazionare il pagamento delle cartelle fino a sei anni. 

La mappa.
La Regione in cui i contribuenti hanno approfittato di più di questa opportunità è stata il Lazio, dove in tutto sono state concesse quasi 140 mila agevolazioni, per un totale di 2,6 miliardi di euro. E in questa speciale classifica (vedi l’elenco completo nel pdf allegato) seguono Campania (132 mila rateizzazioni, 1,6 miliardi di euro), Lombardia, (128 mila per 2,4 miliardi) e Toscana (106 mila per quasi un miliardo).  

Gli importi.
Chi ha utilizzato la rateizzazione aveva di solito debiti fino a 5 mila euro, per i quali non serve alcuna documentazione particolare per presentare la domanda.  

Per richiedere l’agevolazione basta andare sul sito di Equitalia (www.equitaliaonline.it), dove si trovano i moduli da compilare e consegnare all’agente della riscossione. Visitando il portale è possibile scoprire anche qual è la documentazione da allegare in caso di debiti superiori a 5 mila euro e utilizzare un calcolatore per simulare il piano di rateizzazione.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo