logo san paolo
domenica 18 febbraio 2018
 
dossier
 

Sud Sudan, l'appello di Agire: un aiuto per vincere la crisi più grave

21/01/2018  #NonSenzaDiTe. È la campagna di AGIRE per portare soccorso alle vittime dell’Emergenza Fame che, oltre al Sud Sudan, colpisce diversi Paesi in Africa. Oltre 20 milioni di persone stanno affrontando la più grave crisi alimentare dalla Seconda guerra mondiale. Ecco come aiutare

#NonSenzaDiTe. È la campagna di AGIRE per portare soccorso alle vittime dell’Emergenza Fame che, oltre al Sud Sudan, colpisce diversi Paesi in Africa. Oltre 20 milioni di persone stanno affrontando la più grave crisi alimentare dalla Seconda guerra mondiale.

 

AGIRE è il cartello di 9 tra le maggiori Ong italiane unite per far fronte alle più gravi emergenze umanitarie del pianeta. Il network, attivo dal 2007, ha lanciato finora 11 appelli di emergenza, portando aiuti a 1 milione e 300 mila persone.

 

Le Ong del network italiano (ActionAid, Amref, Cesvi, Coopi, Gvc, Oxfam, Sos Villaggi dei Bambini, Terre des Hommes, Vis) sono in prima linea in tutti i Paesi dov’è più grave la carestia e stanno mettendo in campo i massimi sforzi per salvare vite, portare acqua, cibo, dare protezione e cura ai più fragili (specie donne e bambini), assicurare interventi medici.

 

Per sostenere AGIRE:

On line: con carta di credito, Paypal o boni‡co bancario sul sito www.agire.it
con bonifico bancario su conto corrente Iban: IT64 R 03359 01600 100000013915 intestato ad AGIRE onlus, presso Banca Prossima, Causale: “Emergenza Africa”
con bollettino postale sul conto corrente postale n.4146579 o bonifico postale all’Iban: IT 64 M 07601 03200 000004146579, intestato ad AGIRE onlus, Via Paraguay 5, 00198 Roma, Causale: “Emergenza Africa”.

Multimedia
Sud Sudan, emergenza senza fine
Correlati
I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo