logo san paolo
venerdì 22 giugno 2018
 
 

Una speranza per le mamme del Kenya

05/05/2011  L'associazione Intervita ha avviato una serie di progetti nel Paese africano in favore delle donne che partoriscono e dei bambini appena nati.

Un dispensario farmaceutico in Kenya.
Un dispensario farmaceutico in Kenya.

    Il Kenya è tra i 40 Paesi più poveri del mondo e uno di quelli in cui l'infanzia è maggiormente penalizzata dal punto di vista sanitario: secondo i dati Unicef del 2009,  55 bambini su mille muoiono entro i primi dodici mesi dalla nascita; 84 su mille entro i primi cinque anni. Per aiutare la vita che nasce nel Paese africano, l'associazione umanitaria Intervita ha avviato una collaborazione con il ministero della Salute del Kenya per sviluppare progetto di sostegno alle mamme e alle donne partorienti nel distretto di Manga, uno dei più arretrati del Paese.

    Intervita fornirà letti, coperte, biancheria, equipaggiamento medico e incubatrici, inoltre tremila zanzariere impregnate di insetticidi per difendere i neonati dal contagio della malaria, che ogni anno è la causa di 34 mila morti e, se colpisce le donne in gravidanza, provoca anemia e nascite di bambini sottopeso.  Il progetto di collaborazione sanitaria per la salute materno-infantile segue l'iniziativa del 2010 attraverso la quale Intervita ha promosso in Kenya la scolarizzazione, ristrutturando dodici scuole, fornendo materiale didattico e sviluppando corsi di formazione per gli insegnanti. Chi vuole dare il proprio sostegno alle mamme del Kenya può farlo attraverso il sito www.intervita.it.

    Fondata nel 1999, Intervita è impegnata in progetti nel Sud del mondo attraverso un approccio di sviluppo integrato a lungo termine: ovvero scegliendo di agire con iniziative e operazioni che riguardano nello stesso tempo trasversalmente più ambiti, dalla salute all'istruzione, dai diritti del bambini alla sostenibilità ambientale, pianificando progetti a lungo termine, necessari se si vuole raggiungere uno sviluppo stabile e concreto della comunità locale piuttosto che immediato ma poco duraturo. Uno degli ambiti di maggiore impegno di Intervita è la difesa dei diritti delle donne e contro la violenza di genere in Paesi come il Nicaragua, l'India e la Cambogia dove le donne sono spesso esposte a discriminazione, abusi sessuali, esclusione dalla vita sociale e dall'istruzione, disparità di accesso al lavoro e alle cure mediche.  

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo