logo san paolo
sabato 23 febbraio 2019
 
Solidarietà
 

Vota anche tu il volontario dell'anno

20/09/2018  Celebra i suoi 25 anni il premio della Focsiv dedicato a tutti gli operatori del volontariato internazionale. Ognuno puoi scegliere il suo preferito sul sito della Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario

Tra ragazze italiane impegnate in Africa, e sette operatori della soldiarietà che operano in Nepal, Malawi, Etiopia... Dieci figure di persone che hanno deciso di dedicare tempo e energie al servizio degli altri. dye di loro si aggiudicheranno rispettivamenteil premio Giovane Volontario Europeo e Volontario dal Sud all'interno del Premio del Volontariato Internazionale (di cui è partner anche Famiglia cristiana) promosso dal 1994 dalla Focsiv, Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario, una federazione costituitasi nel 1972, che raggruppa 70 organizzazioni non governative italiane di ispirazione cristiana attive nel campo della solidarietà con i paesi in via di sviluppo.Tutti possono votare fino a lunedì 8 ottobre i prossimi vincitori del 25° Premio del Volontariato Internazionale FOCSIV 2018 nelle due diverse categorie: Giovane Volontario Europeo e Volontario dal Sud. Un riconoscimento che valorizza l'impegno di tanti che hanno deciso di fare una scelta di valore e che rappresentano la migliore espressione della società italiana.Questa Edizione del Premio celebra i suoi 25 anni ed eccezionalmente, per il Volontario Internazionale, ripercorre l'Albo di tutti i suoi premiati, alcuni dei quali probabilmente parteciperanno a Roma alla festa dedicata a questo loro impegno di valore.Per esprimere il proprio voto e scegliere i volontari preferiti, uno per ciascuna categoria, basta accedere al sito dedicato, guardare i video, leggere cosa dicono di loro e votarli; per ciascun candidato è possibile condividere la scheda su Facebook e Twitter, con l’hashtag #ViPremio2018 e invitare sostenitori e amici a fare lo stesso. Allo stesso tempo, anche la Giuria dovrà esprimere il proprio parere.Oltre alla consegna dei Premi prevista a Roma per il prossimo 29 novembre, in vista del 5 dicembre Giornata Mondiale del Volontariato stabilita dalle Nazioni Unite, la cerimonia di premiazione sarà anche un momento di analisi sul valore, per i giovani, dell'esperienza di volontariato, dando rilievo soprattutto a quali siano state le competenze, anche trasversali, acquisite grazie a questo impegno lungo 12 mesi.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo