logo san paolo
giovedì 21 settembre 2017
 
Autore

Visualizzazione dei contenuti di Lorenzo Montanaro

Articolo

Mamma, nonna, eremita: quando la fede sale in baita

03 novembre 2016

La storia di suor Paola Biacino: il matrimonio annullato; la scelta maturata nel tempo e approvata dal vescovo; la nuova vita sulle Alpi, in Piemonte, non lontano dal Monviso (e dal monastero cistercense Dominus Tecum, di Pra 'd Mill), in un'ex essiccatoio per castagne.

Articolo

Poveri, famiglie, giovani: la Chiesa dev'essere lievito

16 settembre 2016

Proprio perché sono i soggetti più fragili e più esposti alle difficoltà  quotidiane, sono anche i destinatari privilegiati dell'annuncio missionario. Lo speiga l'arcivescovo, monsignor Cesare Nosiglia, che ha presentato "La città sul monte", la nuova lettera per l'anno pastorale 2016-2017. 

Articolo

Il terremoto non uccide... Uccidono le negligenze umane

31 agosto 2016

Pubblichiamo integralmente l'omelia di monsignor Domenico Pompili al funerale per le vittime di Amatrice ed Accumoli. Un intervento a tratti severo, con un riferimento evidente a tutti i politici: «A uccidere non è solo il terremoto, ma anche le opere e le responsabilità umane. Per questo serve un impegno tenace, che non si accontenti della muscolare ingenuità del “tutto e subito” ma che sappia guardare oltre».

Articolo

Noi con voi, la pietà unisce le diverse fedi a Torino

25 luglio 2016

Incontro in suffragio delle vittime di tutti i recenti attacchi. Mercoledì 27 luglio, alle 20,30, nell'Arsenale della Pace, sede del Sermig, tiene un appuntamento organizzato dal movimento interreliglioso cui aderiscono le principali comunità del Piemonte, dai cristiani di differenti Chiese (cattolici, valdesi, ortodossi) agli islamici, dagli ebrei ai buddisti.

Articolo

La nuova Torino del M5S: si parla di "famiglie", non di famiglia

04 luglio 2016

Basta con l'assessorato "alla famiglia", spazio “alle famiglie” (al plurale). Un provvedimento voluto dal neo-assessore alle pari opportunità, Marco Giusta, fino a pochi giorni fa presidente dell'Arcigay torinese. Don Mario Aversano, direttore dell'Ufficio Diocesano di Pastorale della Famiglia: «Nessun muro contro muro, bisognerà capire che cosa, nel concreto, si farà. In una comunità cristiana l'orientamento sessuale non può essere uno stigma».

Edicola San Paolo