logo san paolo
venerdì 28 luglio 2017
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
Le parole di Francesco

«Quanto sono importanti i nonni nella vita della famiglia per comunicare il patrimonio di umanità e di fede essenziale per ogni società», ha affermato papa Francoesco in occasione della festa liturgica dei santi Anna e Gioacchino, genitori di Maria e nonni di Gesù.

Il prefetto della Congregazione delle cause dei santi spiega come si svolgono i processi di canonizzazione. E l’ultima novità...

La testimonianza

A un anno dall’assassinio in Francia dell’anziano sacerdote padre Jacques Hamel, parla la sorella Roselyne: «I terroristi volevano spingere alla guerra di religione, invece la sua morte ha innescato una catena di incontri e solidarietà»

lutto

Aveva 74 anni. Guidava la diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie dal 1999. Un arresto cardiaco lo ha stroncato nella sua abitazione. Il vicario generale invita alla preghiera. Annullate tutte le celebrazioni previste per la festa di Sant’Anna

Anna e Gioacchino

Essendo sterili e anziani non avevano avuto figli e questo era considerato per gli ebrei un segno della mancanza della benedizione e del favore divini. I due si ritirarono in disparte per pregare e ottenere da Dio la grazia. L'angelo annunziò loro che avrebbero avuto una figlia, la Vergine Maria

Era discepolo di Gesù e morì martire nel 42. La sua popolarità è dovuta alle spoglie, traslate da Gerusalemme in Spagna, e scoperte al tempo di Carlomagno divenute meta di grandi pellegrinaggi medioevali. Il “Cammino di Santiago” ancora oggi è battuto da milioni di pellegrini  ed è Patrimonio dell’Umanità Unesco

Santa Cristina

Morì a Bolsena, nel Lazio, sotto l'imperatore Dioclezano intorno al 304. Il padre Urbano, ufficiale dell’imperatore, la sottopose a numerosi supplizi, dalla quale prodigiosamente uscì indenne, per costringerla ad abiurare la fede che cristiana che aveva abbracciato. Il suo culto risale al IV secolo, il suo nome in latino significa "consacrata a Cristo"

Gmg 2019

Scelto il posto dove si svolgeranno gli eventi principali della prossima Giornata mondiale della gioventù, nel gennaio 2019: è la Cinta costera uno. Molti i punti di contatto con il tratto di Copacabana, a Rio de Janeio, che proprio quattro anni fa esatti vide culminare il primo viaggio all'estero di Francesco.

Il Teologo

«Ho letto che l’età minima per i ministri straordinari della Comunione è 25 anni. Mi ha fatto un certo effetto visto che le qualità richieste sono impegnative. Ma un laico può distribuire la Comunione senza indossare qualcosa di particolare?» Risponde il Teologo

TESTIMONI

La si festeggia oggi. Nacque nel 1303 e morì nel 1373. Giovanni Paolo II le affidò il Vecchio Continente insieme a santa Edith Stein e a santa Caterina da Siena. Papa Francesco, il 5 giugno 2016, ha santificato Maria Elisabetta Hesselblad che nel secolo scorso ricostituì le Birigidine.

Maria Maddalena

L'identificazione con una prostituta è frutto di una serie di equivoci, come ha spiegato il cardinale Ravasi. La storia (vera) di Maria di Magdala che papa Francesco ha voluto che si festeggiasse come gli apostoli

Il Teologo

«Se durante la distribuzione della Comunione un’ostia cade a terra, il fedele può raccoglierla e assumerla o è un atto riservato al sacerdote?» Risponde il Teologo

Il Teologo

«Quando un fedele va a ricevere la Comunione, sia in mano sia in bocca, basta fare un inchino o deve fare la genu€flessione?» Risponde il Teologo

Ricostruzione di Amatrice

È lapidario il vescovo di Rieti nel commentare la nuova inchiesta della Procura de L’Aquila con protagonista l’imprenditore Vito Giuseppe Giustino che, intercettato telefonicamente, si mostra assai allegro pensando alle commesse in arrivo ad Amatrice. E aggiunge: «Dobbiamo avere uno sguardo che guardi al bene comune e non a quello personale o particolare».

Religioni

Alla vigilia del viaggio in Russia del Segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin, Raiuno ha mandato in onda lo speciale “Francesco, il Papa del dialogo” (repliche su Rai Storia, domenica 23 luglio, alle 12 e, per l’estero, sui canali di Rai Italia). Un'occasione per ragionare su uno dei tratti costitutivi di questo Pontificato. La nostra analisi.

Esorcisti

L’esorcista considerato erede spirituale di padre Amorth spiega: «Il Maligno si insinua nelle nostre azioni quando diciamo: “Decido io se è bene o male”». Ma le vere possessioni sono casi straordinari

La comunità Amore e Libertà, fondata a Firenze da un sacerdote e una consacrata, accoglie bambini inviati dai servizi sociali,...

Da tempo la Comunità di Sant’Egidio è considerata una “diplomazia alternativa”: ora arriva il riconoscimento ufficiale. Il suo...

Anniversari storici

Il 19 luglio del 1943 la Capitale subì il primo devastante bombardamento da parte degli Alleati. Il Pontefice si precipitò tra la folla, nel quartiere San Lorenzo, per portare conforto, un evento che si pensava fosse stato documentato da un celebre foto che lo mostra con le braccia spalancate. Non è così e con il contributo dello storico Umberto Giovagnoli spieghiamo perché.

Pubblicità
Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo