logo san paolo
venerdì 24 novembre 2017
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
il papa in georgia

Il Papa condanna il gender e la colonizzazione ideologica che cerca di distruggere culturalmente l'istituto del matrimonio. E poi esorta: «Chiedete subito aiuto quando c'è un problema»

In mattinata il catholicos non aveva potuto mandare la delegazione ufficiale alla messa del papa, così come previsto dal...

Dossier

Padre Giulio Albanese, comboniano, racconta il rapporto tra chi ha fatto dell'"evangelizzazione e della promozione umana" una scelta di vita e la santa di Lisieux. Dichiarata patrona delle missioni senza aver mai messo piede fuori dal suo monastero, in Francia.
VIDEO - La sua vita in immagini

Nell'omelia della messa allo stadio Meskhi, a Tbilisi papa Francesco ricorda che la Chiesa non può rinchiudersi in se stessa o avere logiche di efficienza e potere, ma diventare piccoli come i bambini, capaci di abbandonarsi alla tenerezza di Dio. Per portare agli altri accoglienza e consolazione

Già nel saluto ufficiale tra Francesco e il presidente della Repubblica caucasica vengono affrontati i temi cari al popolo georgiano: la questione in sospeso con la Russia e il ritorno dei profughi. Il Papa, come dice anche il logo del viaggio "Pax Vobis", arriva come messaggero di speranza per tutti

Ecumenismo

Come il viaggio di Bergoglio in Armenia a giugno, anche quello in Georgia iniziato oggi è ispirato da urgenze di carattere religioso. Il Papa vuole stabilire rapporti di fiducia con due importati Chiese autocefale, che non dipendono cioè da altre confessioni di fede ortodossa

cei

Il cardinale Angelo Bagnasco ribadisce che si tratta di un appuntamento importante e bisogna informarsi bene: «La Costituzione non è una legge qualunque». Il tema del lavoro al centro dei lavori del Consiglio permanente: «Troppa flessibilità fa male»

Giornata Comunicazioni

Il tema della 51esima Giornata mondiale delle comunicazioni ricorda al cristiano che Dio non ci lascia soli e che bisogna...

Domani papa Francesco comincia il suo 16esimo viaggio internazionale. Dopo l'Armenia, Bergoglio di nuovo in Caucaso

anniversari

Il 28 settembre 1978 moriva papa Giovanni Paolo I, il "pontefice dei 33 giorni". Il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato di papa Francesco, ne ricorda la figura, sottolineando le singolari affinità con papa Bergoglio. 

Santo del giorno

Sua fu l'idea, nel 20 agosto 1617, di fondare una confraternita che si impegnasse ad assistere gli infermi poveri della parrocchia: la prima "Carità", con cui reinventò la missione pastorale per stare vicino alla gente sia nei bisogni spirituali che in quelli materiali

Cei

Il cardinale Bagnasco apre il Consiglio permanente della Cei facendo il punto della situazione nel nostro Paese e nel resto...

GIUBILEO DEI CATECHISTI

Papa Francesco ha accolto in piazza San Pietro migliaia di catechisti arrivati da tutto il mondo e commentando la parabola del ricco Epulone e di Lazzaro ha detto:  «Non si annuncia Dio irrigidendosi attorno a qualche obbligo religioso o morale, ma incontrando le persone, con attenzione alla loro storia e al loro cammino».

BARI

Dal 24 settembre al 2 ottobre la settima edizione di Notti Sacre: 18 eventi in tutto tra Messe, incontri di riflessione e preghiera, dibattiti, rapprsentazioni e concerti. Gli interventi dell'arcivescovo, monsignor Francesco Cacucci, e del segretario generale della Cei, monsignor Nunzio Galantino. 

Tre giorni di incontri nell'isola siciliana per ricordare a tutti, come ha detto il parroco don Mimmo Zambito che "erigere...

DIALOGO ECUMENICO

In occasione della festa di San Nicola del 6 dicembre prossimo, il patriarca di Costantinopoli sarà nel capoluogo pugliese. Lo ha annunciato l’Arcivescovo di Bari-Bitonto mons. Francesco Cacucci all’apertura del nuovo Anno Pastorale. 

RIFORMA DELLA CURIA

Il Papa cambia le regole della Consulta medica delle Cause dei santi e insiste sulla trasparenza. Pagamenti solo attraverso bonifici bancari e tempi più certi. Segreto per tutti gli atti e le indagini mediche. La storia di un organismo nato con Giovanni XXIII.

vaticano

Il 1° ottobre entra in vigore lo Statuto della Segreteria per Comunicazione chiamata a unificare, sotto un’unica direzione editoriale, tutte le realtà della Santa Sede che si occupano della comunicazione, compresa la gestione del sito ufficiale e gli account papali di Twitter e Instagram. Il Papa: «Riforma necessaria alla luce del cambiamento del mondo dei media, andare avanti su questa strada»

Devozione oltreoceano

È la prima volta che una reliquia così importante lascia l’Italia e va in pellegrinaggio oltreoceano. «Siamo felici per questa storica visita», ha dichiarato il cardinale O' Malley, «molte persone in America sono devote al santo di Pietrelcina e vogliono venerarlo da vicino»

l'incontro

Nel suo discorso ai dirigenti dell'Ordine dei giornalisti la sua visione di un mestiere che sta attraversando anni di crisi: una professione, dice il Pontefice, «di grande importanza e di grande responsabilità»

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo