logo san paolo
venerdì 21 settembre 2018
 
Di cosa parliamo Aggiornamenti rss
Concerto per il Papa

Si chiama "Avrai", come la sua canzone, l'evento che vedrà protagonista Claudio Baglioni nell'aula Paolo VI e in Tv su Rai 1: «Sarà un regalo per il Papa e spero per tutti quanti»

Disastro Capitale

Dopo l'ennesimo colpo di scena nella sua giunta la sindaca di Roma dichiara di voler tirare avanti: ma forse è arrivata alla fine della sua esperienza politica. Un problema lacerante per il Movimento Cinque Stelle

Colloqui col Padre

Un lettore ci scrive lamentando che ancora una volta sono state fatte dire a Papa Francesco cose che in realtà non ha mai detto in riferimento all’Esortazione apostolica "Misericordia et misera", con la quale Bergoglio ha concesso a tutti i sacerdoti la facoltà di assolvere dal peccato di aborto. La risposta di don Antonio Sciortino

Valeria Fedeli

Le nostre domande al neo ministro dell'Istruzione, al di là delle velenose polemiche su diplomi, lauree ed esami di Maturità. Perché i politici passano ma la quotidianità della scuola rimane attaccata ai nostri figli.

finanza

Il colosso delle comunicazioni di Berlusconi è sotto l'attacco del finanziere bretone Bolloré. Il Governo dovrebbe intervenire per salvare un patrimonio italiano? La vicenda potrebbe avere conseguenze nella maggioranza.

LINGUA ITALIANA

Recentemente un noto linguista ha sdoganato, in alcuni casi, l'uso dell'indicativo al posto del congiuntivo. Ma chi insegna italiano non ci sta, perché ogni modo verbale ha un suo senso, perché il congiuntivo ha un suono piacevole e quando manca è una sensazione fastidiosa e perché saperlo usare è un tratto distintivo.

Istat

L'indagine Istat sul Benessere equo e sostenibile rivela come nel Sud  si guadagna il 37% in meno rispetto al Nord. Cresce la sfiducia nella politica, ma l'Italia resta uno dei paesi più sicuri, con il tasso di omicidi tra i più bassi d'Europa

Ecatombe nel Mediterraneo

Il tribunale di Catania ha inflitto 18 anni di carcere al "comandante" tunisino che guidava la carretta inabissatasi l'aprile del 2015 al largo delle coste libiche. Vi erano stipati fino all'inverosimile oltre settecento migranti, tra cui molte donne e bambini. La più grande tragedia dell'immigrazione in Mediterraneo. Ma i drammi di chi fugge iniziano ben prima.

È diventata mamma

È nato all'ospedale di Ferrara, e sta bene come la mamma, il piccolo Michael, figlio della ventenne Joy Andrew, una delle africane respinte dalla popolazione di Gorino a fine ottobre. La giovane, con altre tre ragazze, era stata ospitata nelle scorse settimane in una struttura dell'Associazione Viale K.

Il rifiuto

Siamo due genitori cattolici che ogni domenica vanno a Messa. Nostro figlio, ventun anni, da qualche tempo non vuole più venire in chiesa. Dice di avercela con Dio, che è troppo preso. Cosa gli diciamo?

Verso il futuro

Chi sono gli "Eet"? Ragazzi speciali con talento e voglia di fare, si mettono in gioco, osano, sognano. Ritratto di giovani, lontano dagli stereotipi (e da chi ne pensa male), che non smettono di credere

Auto killer

Pochi si rendono conto che siamo diventati tutti potenziali omicidi “da strada”. Pene troppo severe, fughe in aumento, effetti nulli: a otto mesi dalla sua entrata in vigore il bilancio è negativo

Ossessioni

«Mia figlia di 17 anni mi sta facendo impazzire perché vuole fare un intervento chirurgico estetico: dice che ha le orecchie troppo grosse. Mi sembra assurdo». L'esperto risponde

Le nostre ricerche

Il popolare motore di ricerca ha stilato la classifica dei termini emergenti nel 2016, cioè quelli più cliccati rispetto allo scorso anno. Ai primi posti anche le Olimpiadi di Rio, gli Europei di calcio e la morte di David Bowie

L'informazione online

Una frase mai pronunciata dal neopremier sui sacrifici a cui dovrebbero essere costretti dagli italiani, lanciata da un sito di satira, è stata presa per buona da migliaia di internauti che l'hanno commentata come se fosse vera. L'ennesimo cortocircuito dovuto alla scarsa considerazione di cui godono i giornali "seri".

sicuri in rete

36 anni, giornalista professionista. Diplomata Liceo Classico Arnaldo da Brescia, è laureata in Dams presso l’Università Cattolica di Brescia, master in Ideazione e Produzione Audiovisivi. Inizia l’attività professionale collaborando per la pagina Cultura e Spettacoli del Giornale di Brescia.
Ha lavorato 7 anni a Roma per Rai, Tv2000, Mtv e CorriereTv. Dal 2011 è tornata a Milano, dove vive, per il VII Incontro Mondiale delle famiglie (Mi 2012) di cui è stata capo ufficio stampa. E’ autore di docushort.

politica

Il suo governo è quasi una fotocopia di quello di Renzi. Ma l'uomo ha personalità e doti che potrebbero portarlo lontano. Dovrà traghettare un paese lacerato verso nuove elezioni

testimonianza

Il suo nome di battaglia era Wondy, da Wonder Woman. Francesca Del Rosso, giornalista e scrittrice, morta il 12 dicembre a 42 anni, aveva dedicato alla sua malattia un libro e un blog. Pubblichiamo il commovente ricordo del marito, Alessandro Milan. Un resoconto, con lampi anche ironici, del lungo calvario della malattia e un inno alla vita alla quale con gioia e ottimismo è stata attaccata fino all’ultimo Wondy

Educazione

«Mio figlio ha 5 anni. Tutti coprono questi bambini di complimenti. Io non ne ricordo tanti alla loro età, anzi... Ma anche le prese in giro e i rimproveri di mio padre mi hanno spinto a migliorarmi». Cosa ci dicono gli esperti?

politica

Pochi i ritocchi alla precedente compagine ministeriale: esce di scena Stefania Giannini per i nuovi equilibri politici e va agli Esteri Angelino Alfano. Una delle novità rilevanti è il ministro del Mezzogiorno Claudio De Vincenti

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo