logo san paolo
venerdì 24 febbraio 2017
 
Di cosa parliamo Aggiornamenti rss
Pasquale Squitieri

Morto il regista napoletano, per 30 anni legato alla Cardinale, autore di pellicole su mafia, droga, immigrazione e fascismo.

Roberto Baggio

Il "codino" decide di festeggiare i suoi 50 anni ad Amatrice, con le popolazioni colpite dal teremoto. «Bisogna cercare la felicità per sé e donarla agli altri».

anno giudiziario

Il promotore di Giustizia fa il punto sui crimini dell'anno 2016 sventati dalla Gendarmeria vaticana.

eventi

Da oggi fino al 5 marzo il Festival della filosofia e dell'arte nato da un'intuizione di don Alberto Dell'Orto. Tra gli incontri quello con Massimo Cacciari, Roberto Escobar, Carlo Sini e Umberto Galimberti. "La cultura non come erudizione", spiega l'anima del Festival Cristina Boracchi, "ma come consapevole esperienza di vita alla portata di tutti".

Discriminazioni

Il piccolo comune del lodigiano ha deciso di sostenere le famiglie dando un contributo a ogni nuovo nato. Ma solo ai cittadini italiani. La discriminazione della razza non risparmia nemmeno i neonati

Chi lo critica è un fuorilegge

Da oggi in Francia aiutare chi non vuole abortire diventa "reato di intralcio all'aborto". Dispiace vedere dove la ferocia ideologica può portare un’intera Nazione: a negare se stessa e i propri valori fondativi. Dove sta la libertà in questa legge? E c’è ancora qualcuno che pensa che queste scelte del Governo di Hollande, sulla pelle delle donne, siano di sinistra?

A 25 anni da Mani Pulite

Il protagonista di Tangentopoli ricorda gli anni dell'inchiesta del pool Mani Pulite. "Non ho mai fatto intercettazioni per le indagini. Il Paese allora era carico di speranze. Rifarei tutto quello che ho fatto"

Ecco che cos'è stata l'inchiesta "Mani Pulite" e come è cominciata. Sotto i colpi della Procura di Milano crollò la Prima Repubblica  e l'Italia si trasformò in un'immensa aula giudiziaria.

Facciamo festa

Il 17 febbraio è la Giornata del gatto. Sono 7,5 milioni i mici nelle case italiane, oggetto di quadri, libri e film. 

A 25 anni da Mani pulite

La corruzione, com'era, com'è, come se ne esce. Intervista ad Alberto Vannucci che la studia da una vita: «E' ancora sistemica, ma più raffinata. Non è solo nei grandi appalti, ma anche nel nostro quotidiano. Per contrastarla non basta un'indagine, serve il nostro impegno».

Nuovi paesaggi

Sponsorizzate dalla catena di caffetteria Starbucks, sono state piantumate nella piazza centrale di Milano 38 palme a cui seguirà un bananeto. Polemiche politiche e un atto di vandalismo hanno accolto l'iniziativa

Colloqui col padre

Due lettere arrivate in redazione: l'amarezza di un nostro lettore per l'astio di molti contro il Papa e la rabbia di un gruppo di lettrici timorose che il Santo Padre si preoccupi solo dei clandestini dimenticando le necessità dei nostri anziani. Ecco la risposta di don Antonio Rizzolo

Scuola

Il libro "La classe capovolta", di Marcello Bettoni e Marialetizia Mangiavini, propone agli insegnanti di sperimentare nuovi orizzonti didattici, e di abbandonare il metodo classico della lezione frontale per mettersi in gioco, per non essere più soltanto arbitri, ma anche protagonisti e allenatori.

Cambio di strategia

Nell'incontro con il premier Netanyahu, il presidente americano auspica si possa raggiungere un accordo tra israeliani e palestinesi, ma non necessariamente basato sulla soluzione dei due Stati, fin qui perseguita da suoi predecessori, anche dal repubblicano Bush.

Orientamento

Secondo  il Rapporto 2017 di Almadiploma e Almalaurea 70 ragazzi su 100 dopo la maturità proseguono gli studi. Le maggiori difficoltà sia negli studi che nel lavoro la trovano i ragazzi usciti dagli istituti professionali. Il 22% dei diplomati risulta però disoccupato

La mamma del ragazzo di Lavagna

Sulla bara del figlio sedicenne morto suicida dopo che lei stessa aveva chiamato i finanzieri perché consumava hashish, Antonella ha pronunciato un discorso che scuote e interroga le coscienze ragazzi e genitori.

L'intervista

La campionessa paralimpica ci parla di sé come non lo ha mai fatto: il dramma della malattia, la voglia di rinascere, la famiglia, l’allenamento, il trionfo e i cambiamenti del 2017, con un nuovo lavoro e una nuova casa.

Mons. Perego, nuovo vescovo di Ferrara

Il direttore di Migrantes è stato nominato dal Papa arcivescovo di Ferrara-Comacchio. Il primo pensiero è per i più deboli, per i migranti: «Vedo in questa nomina il cammino di una Chiesa sempre attenta a non dimenticare la scelta preferenziale per i poveri».

scuola

Un gruppo di pedagogisti firma un appello online contro la decisione di lasciare la possibilità di respingere anche alle primarie, benché con rigidi paletti. Un dibattito che ci porta indietro alle battaglie di don Milani e Mario Lodi e che il nostro sito aveva anticipato.

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo