logo san paolo
lunedì 01 maggio 2017
 
Di cosa parliamo Aggiornamenti rss
Musulmani in Europa

Fglia di un rifugiato siriano e di una finlandese, a Copenaghen è imam della moschea Mariam, insieme a un'altra donna, Saliha Marie Fetteh. E si batte per la valorizzazione delle donne nell'islam e per la conciliazione fra tradizione e modernità. 

Inchiesta scuola

«È chiaro ormai da molti anni che alla fine del percorso scolastico troppi ragazzi scrivono male in italiano, leggono poco e faticano a esprimersi oralmente». Questo si leggeva nella lettera inviata da oltre 600 docenti al Governo in febbraio: è vera emergenza? Siamo entrati in due scuole medie per avere risposte

Riace

La storia che Beppe Fiorello si accinge raccontare in una miniserie per la Tv racconta le vicende di una paese e del suo sindaco che hanno trasformato il vuoto in un'opportunità: da emigranti a cittadini immigrati

La storia di Nicole

Ha scritto al primo cittadino della sua città per dirgli: «Ciao sindaco, ho 7 anni e anche io vorrei fare il sindaco da grande come lavoro». E dargli, in breve, dei suggerimenti sulle cose urgenti da fare.

Il caso

All’outlet di Serravalle Scrivia, in provincia di Alessandria, si lavora sette giorni su sette. Ora cade l’ultimo baluardo: a Pasqua niente riposo. E i lavoratori (giustamente) protestano: «Situazione insostenibile».

Eventi

A Bologna si apre oggi, fino al 6 aprile, a Bologna la più grande manifestazione dedicata alla letteratura per l'infanzia. Ecco le novità e i temi più interessanti.

La ricostruzione

Coldiretti ha lanciato l'iniziativa #nonsoloamatriciana coinvolgendo nelle Marche venti agrichef. L'obiettivo: rilanciare l'economia e il turismo nelle aree colpite dal sisma partendo dalle specialità della gastronomia.

in vaticano

Il principe Carlo in visita in Vaticano il 4 aprile. Austen Ivereigh, famoso giornalista cattolico inglese, ci racconta quali...

Il Papa in Emilia

Dopo la Messa e l'Angelus a Carpi, Francesco ha chiuso il suo viaggio nelle terre emiliane colpite dal sisma del 2012 a Mirandola, nel Duomo dell'Assunta. E ha deposto un mazzo di fiori in ricordo delle vittime del sisma sull’altare ancora scheggiato.

L'Angelus da Carpi

Il Papa parlando dalle zone terremotate in Emilia ha ricordato anche Odoardo Focherini, laico dell’Azione cattolica, arrestato e poi ucciso in un campo di concentramento in Germania per aver aiutato gruppi di ebrei.

Il Papa in visita a Carpi

Il sisma del 2012 ha fatto 28 vittime e ha sconvolto uno dei distretti produttivi più importanti d’Italia. Dopo il pranzo nel seminario di Carpi, Bergoglio visiterà la cattedrale appena restaurata.

I dati dell'Osservatorio indipendente

Questa la stima delle vittime "sui luoghi di lavoro". Ma sono molti di più se consideriamo anche quelli sulle strade e nel trasferimento verso fabbriche, cantieri e campagne. La vera emergenza sono i lavoratori schiacciati dai trattori. Poi vengono le cadute dall'alto in edilizia. Quanto conta il lavoro in nero o l'impiego dei clandestini in questa strage?

Bergoglio contro il carrierismo nella Chiesa

Ricevuta la comunità del Pontificio Collegio Spagnolo "San Jose" di Roma: "Non ci si può accontentare di una vita ordinata e confortevole, che permetta di vivere senza preoccupazioni, senza sentire l'esigenza di coltivare uno spirito di povertà radicata nel cuore di Cristo che, essendo ricco, si è fatto povero per noi".

La visita del Papa nelle zone del terremoto

Poco più di 4 milioni finanziati dalla Regione con i fondi per al ricostruzione e il resto messi dalla diocesi e da donatori privati. In tutto sono state riaperte al culto nella zona del terremoto 118 chiese.

La lettera di una mamma

Lo sfogo e la paura di una madre alle prese con un figlio alle elementari, dove già molti bambini sono sovraesposti a sesso e pornografia.

Amerigo Vespucci

Parte la campagna di addestramento 2017. Canada e Stati Uniti le tappe principali. E mentre i nostri prodotti sembrano nel mirino dell'amministrazione Trump, la nostra nave più bella solca l'Oceano promuovendo le nostre eccellenze

giustizia

Al di là della legge che limiti il passaggio dalla toga alla candidatura e viceversa, c'è una responsabilità verso chi resta a indagare e giudicare.

al cinema

Dal 30 marzo una commedia che affronta anche temi seri: la scuola e i perdenti, la meritocrazia, la dispersione scolastica e i...

Piccoli miracoli

All'ospedale Sant'Orsola di Bologna un bambino nato alla venticinquesima settimana di gestazione non è stato riconosciuto e quindi altre donne lo hanno nutrito con il loro latte permettendogli di crescere. Ora ha 4 mesi e pesa 2 chili e 420 grammi 

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo