logo san paolo
martedì 26 settembre 2017
 
Di cosa parliamo Aggiornamenti rss
Vacanze agli sgoccioli

Le regole d’oro degli esperti per gestire bene il fatidico “back to work”. L'atteggiamento mentale è decisivo

Dopo il terremoto

Per ora le disdette sono poche: americani, russi e giapponesi non hanno temuto nemmeno l’ultima scossa di assestamento. Ma gli aliscafi continuano a viaggiare pieni solo verso Napoli e Pozzuoli. E sono tantissimi i turisti che hanno scelto di abbreviare il loro soggiorno. E c'è chi vuole andarsene a tutti i costi

IL MESSAGGIO DEL VESCOVO DI ISCHIA DOPO IL TERREMOTO

Ha ammonito così i fedeli questa mattina Francesco nell’udienza generale in Aula Paolo VI dedicata alla novità della Speranza cristiana. Il Papa che, dopo aver ricordato l’attentato di Barcellona, non dimentica di rivolgere un pensiero particolare e la sua preghiera alla gente di Ischia colpita dal terremoto a cui ha espresso: «affettuosa vicinanza».

Il commento del giorno

Tra i tanti commenti giunti oggi in redazione, al sito www.famigliacristiana.it, ne abbiamo scelto uno

Pregiudizi e intolleranza

Chiara è una 18enne fidanzata con un nigeriano di un anno più grande. Fa una domanda di lavoro. Inizialmente viene contattata per il curriculum. Poi il proprietario del negozio ritratta. Vede sul profilo Facebook della giovane la foto con il ragazzo nero: «Permettimi di non affidare la cassa di un negozio a chi divide la sua vita con un africano». L’ennesimo episodio che ci pone di fronte a un razzismo sempre più radicato e quotidiano

Dibattiti

Il presidente del Parlamento Europeo, ospite del Meeting di Rimini, propone anche di chiedere la rinuncia del doppio passaporto a chi chiede di diventare cittadino d'Europa"

Analisi - Dopo gli ultimi attentati

L’Isis, che rivendica tutto quanto di orrido succede in Europa e se ne attribuisce il “merito”, mente. Non c’è nessuna regia esterna in questa sequela di stragi organizzate nei garage dei quartieri di periferia delle nostre metropoli. Questo terrorismo va affrontato come affrontammo le Brigate Rosse o l’estremismo nero. Liberiamoci al più presto delle residue pastoie, mortificanti e soprattutto dannose, della teoria dello “scontro di civiltà”

Cinema

Nessuno come lui ha saputo sbeffeggiare nevrosi e timidezze dell’uomo moderno, dando sempre e comunque al suo personaggio delicatezza ed eleganza. Mai una parolaccia, mai una volgarità. Per un decennio, dal 1946 al 1956, il fortunato e irresistibile sodalizio in coppia con Dean Martin. Il suo impegno in Telethon per la ricerca medica. Un solo rammarico: nonostante l’immensa popolarità e la grandezza universalmente riconosciuta, Jerry Lewis non ha mai vinto l’Oscar

Dibattito sullo ius soli

Messaggio di Francesco per la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato, che si celebrerà il prossimo 21 gennaio. Parlando dei minori figli di immigrati, il Papa osserva che «va garantita la permanenza regolare al compimento della maggiore età e la possibilità di continuare gli studi». E ancora: «La nazionalità va riconosciuta a tutti i bambini e le bambine al momento della nascita». Principi storicamente contenuti nella dottrina sociale della Chiesa

TAJANI: "SULLO IUS SOLI SERVE UNA NORMA EUROPEA"

Il ricordo

Solo poche settimane fa Cardarelli ci aveva raccontato i suoi 27 anni nella pancia del pupazzo amato e temuto: "L'ho fatto per i deboli, arrivavano i bambini con i cartelli 'Gabbibbo, aiutaci tu!' ".

Spettacolo

A 91 anni muore Jerry Lewis. L'attore era una leggenda del cinema comico mondiale

Angelus

Bergoglio prega per le vittime del Burkina Faso, della Spagna e della Finlandia e chiede a tutti di supplicare Dio perché cessino le violenze

Dei giovani pugliesi hanno ideato una piattaforma online in cui si rendono disponibili, grazie alla generosità degli utenti,...

Barcellona

Il capolavoro incompiuto di Gaudì sarebbe stato il primo obiettivo dei terroristi. Nel 2010 Benedetto XVI l'aveva consacrata elevandola al rango di Basilica minore

Barcellona

Un giovane marocchino di 22 anni è sospettato di essere l'autista del furgone che ha compiuto la strage a Barcellona. Il religioso, di cui si sono perse le tracce, potrebbe aver ispirato il commando terrorista.

Libano

Nel Paese dei cedri, cristiani e musulmani pregano insieme nel giorno dell'Assunta per ricordare che il dialogo è possibile.

Barcellona

Di 34 differenti nazionalità le vittime dell'attentato in Spagna. Dei 126 feriti, 17 sono in condizioni critiche. Salgono a 15 i morti, tra essi anche tre nostri connazionali. Nella foto (Ansa), A sinistra Luca Russo, a destra Bruno Gulotta

Perla sperduta dell'Atlantico

Nel giorno della ricorrenza della Santa patrona degli archeologi, ripercorriamo le vicende dell'isola a lei dedicata. Nota per essere stata l'ultima dimora dell'esiliato Napoleone, resta tuttora uno dei luoghi più sperduti al mondo. Nonostante vi vivano quattromila abitanti, solo l'anno scorso è stato aperto un aeroporto.

Barcellona

L'informatico di Legnano si trovava sulle Ramblas in vacanza con la famiglia. Si è messo davanti ai suoi bambini per proteggerli ed è stato investito dal furgone. Il cordoglio della città e il ricordo dei suoi colleghi di lavoro.

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo