logo san paolo
martedì 17 ottobre 2017
 
Di cosa parliamo Aggiornamenti rss
DIRITTO DI STUDIARE

A torto o ragione, il sistema dei test di ingresso alle Università sta diventando l’odiato argine alle asprazioni di tanti...

Diocesi di Milano

Nel comune tutto è pronto per accogliere un concittadino speciale: l’arcivescovo emerito di Milano, Angelo Scola. Gli abitanti lo aspettano con gioia e anche un pizzico di curiosità

Immigrazione

Hanno già firmato 30.000 persone per la legge di iniziativa popolare dal titolo “Nuove norme per la promozione del regolare permesso di soggiorno e dell’inclusione sociale e lavorativa di cittadini stranieri non comunitari”. La testimonianza del direttore del Centro Astalli

Lettere in redazione

Scrive un abbonato: «Alcune Messe, quelle serali, sono spesso lasciate alla buona volontà di qualche signora anziana, mentre alla Messa grande della domenica l'animazione abbonda. Perché i parroci non distribuiscono meglio le forze per dare dignità a tutte le celebrazioni?». Risponde il direttore di Famiglia Cristiana, don Antonio Rizzolo

A Salerno

Vi raccontiamo una redazione molto speciale: un gruppo di giovani con la passione per il giornalismo che desiderano diventare reporter. E che non vivono l’autismo come condizione sfavorevole, piuttosto come una sfida da affrontare, un limite da oltrepassare

Stop all'obesità

L'associazione europea che rappresenta i più noti produttori di bevande analcoliche ha annunciato che entro il 2018 non saranno più vendute all'interno delle scuole bibite ad alto contenuto di zucchero. Un'iniziativa che cerca di ostacolare l'obesità giovanile

Diritti dell'infanzia

Secondi i dati dell'Unicef  c'è stato solo un lieve miglioramento della scolarizzazione negli ultimi dieci anni. Ad aggravare la situazione i conflitti come quello in Siria che rendono impossibile il diritto all'istruzione. 

Il caso

Intervista ad Aldo Morrone, esperto di malattie tropicali, medicina delle migrazioni e salute globale, sul caso della bambina morta a Brescia. La malaria resta una malattia grave, che ogni anno uccide nel mondo mezzo milione di persone.

Bologna

E' stato anche uno dei quattro autori del cosiddetti “dubia” al Papa sulla “Amoris Laetitia. Si era pronunciato contro i matrimoni gay con l'omelia “Dio vi giudicherà” e anche contro l'apertura del Welfare alle coppie di fatto. Allo stesso modo aveva condannato con fermezza l'evasione fiscale, “peccato contro il Signore”

L'allarme sull'acqua potabile

Secondo Luca Lucentini, dell'Istituto superiore della sanità, i dati allarmistici a livello internazionale sulla presenza di fibre di plastica nell'acqua potabile, sono piuttosto esigui per essere pregnanti sul piano scientifico. Per quanto riguarda l'Italia, la qualità dell'acqua potabile è garantita da controlli molto severi. Rimane il dubbio sulle fonti di finanziamento della società americana che ha diffuso la ricerca: non ci saranno per caso le multinazionali che vendono con grandi profitti acqua minerale imbottigliata?

cinema

A 86 anni la grande attrice non ha nessuna intenzione di fermarsi. In uscita col suo ultimo film, racconta i suoi progetti per l’avvenire

La Tv ricorda Pavarotti

Mentre stasera Rai 1 celebra il decennale della scomparsa del grande tenore con lo show in diretta dall'Arena di Verona "Pavarotti, un'emozione per sempre", la moglie ci guida in una visita esclusiva alla casa museo di Modena, fra cimeli di una carriera straordinaria e ricordi personali.

papa

La priorità della sua visita nel Paese del Sudamerica alle prese con un difficile processo di pacificazione tra Governo e Farc, sarà quella di riaccendere la speranza per un delicato cambiamento non concluso (di padre Giulio Albanese)

Incontro tra le fedi

La battaglia contro il terrorismo si combatte anche con il dialogo. Ne sono convinti i membri del movimento interreligioso "Noi siamo con voi". Un convegno a Torino sarà l'occasione per approfondire la conoscenza del corano e della cultura islamica, grazie a teologi, intellettuali e studiosi provenienti da ogni parte del mondo

Pubblicità da dimenticare

Il nostro collaboratore Francesco Belletti, direttore del Cisf - Centro internazionale studi sulla famiglia - ed ex presidente del Forum delle associazioni familiari, interviene sui contestati spot in questi giorni in Tv: «Non voglio invitare a una campagna di boicottaggio: ma io liberamente decido di non comprare più Buondì Motta. Se anche mi fosse piaciuto… adesso non lo compro più. È il primo e più semplice modo con cui far sentire al produttore che quella pubblicità che fa morire una mamma (e ora anche il papà) non mi piace proprio. Non avrete i miei soldi!»

Insegnanti

«La docente di matematica e scienze di mia figlia è andata in pensione a giugno e al momento nessuno ha idea di chi prenderà il suo posto. Come è possibile? C’è il rischio che chi verrà a settembre poi non tornerà l’anno seguente?» Perché tutto questo? Approfondiamo le questioni dietro la nostra scuola con la prof Maria Gallelli

Educazione

Carmela ci scrive: «Mio figlio fa uso frequente di siti pornografici nell’ultimo anno. Come mamma gli ho detto che disapprovo: purtroppo non ho potuto contare sull’intervento del papà, perché anche lui a volte si rifugia nel porno con il suo tablet. Cosa si può fare?» Risponde l'esperto Alberto Pellai

Quattro docu-fiction

Parte stasera su Rai Uno in seconda serata la prima di quattro docu-fiction dedicate a personaggi che si sono sacrificati per lo Stato. Si comincia con Vittorio Occorsio, per proseguire con Piersanti Mattarella, Marco Biagi e Natale De Grazia

eutanasia

Il caso dell’ingegnere comasco che soffriva di depressione ed è andato a morire in Svizzera dimostra che se si accoglie come vera, buona e giusta l’illusione che uccidere, o aiutare a morire una persona, sia la risposta ai problemi che quest’uomo ha, allora è possibile tutto. Anche dare l’eutanasia a chi è depresso o ai minori, come è accaduto in Belgio

ROYAL BABY

Kate duchessa di Cambridge è di nuovo incinta. Kensington Palace annucia oggi l'arrivo del terzo figlio per la giovane coppia.

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo