logo san paolo
giovedì 23 novembre 2017
 
Fotogallery

I volti e le storie delle vittime dello scontro dei treni in Puglia

13/07/2016

  • FAMCRISTIONLINE_20160713122344462
    Fulvio Schinzari, 59 anni, residente ad Andria e vice questore a Bari, era appena rientrato dalle ferie. Era sul convoglio proprio per recarsi al lavoro. Nato a Galatina, in provincia di Lecce, sposato, con due figlie, era stato assunto nella Polizia di Stato il 25 ottobre 1989. Il suo corpo è stato riconosciuto da un collega poliziotto che stava lavorando ai soccorsi e che l'ha identificato.
  • FAMCRISTIONLINE_20160713122327693
    Fulvio Schinzari (foto Ansa)
  • FAMCRISTIONLINE_20160713122355191
    Fulvio Schinzari (foto Ansa)
  • Antonio_summo
    Antonio Summo (foto da Facebook) aveva mal di pancia ieri, e suo padre gli aveva consigliato di non andare ad Andria. Ma Antonio ha insistito, "papà devo recuperare due debiti formativi, lo sai". I genitori lo hanno riconosciuto dalla borsa, dai libri, dai pantaloncini e dalle scarpe da ginnastica. Le piccole cose di Antonio, studente di 15 anni. "Un ragazzo eccezionale, suonava la tromba al Conservatorio", ricorda la zia Pasqua Livorti. Seconda superiore all'industriale di Andria,
  • Antonio_summo-2
    Antonio Summo (Fonte: Facebook)
  • Enrico-Castellano-2full
    Enrico Castellano (foto da Facebook) 72 anni, era nato ad Ostuni ma aveva lasciato la Puglia da parecchio. A Torino una nuova casa, un nuovo lavoro, nuove amicizie. Aveva fatto carriera, era diventato dirigente del Banco di Napoli. Con la pensione, aveva ritrovato il tempo per tornare dal figlio ad Andria. Lunedì era atterrato a Bari con un volo diretto, perché oggi è il compleanno del nipotino di due anni da festeggiare
  • Enrico-Castellano-3
    Fonte: Facebook
  • Francesco-Tedone-full
    Francesco Tedone (foto da Facebook) aveva 19 anni. Stava tornando a casa dopo essere andato a trovare un’amica. È invece è morto nel violento impatto.
  • gabriele_zingaro
    Gabriele Zingaro (foto da Facebook), 25 anni, di Andria: stava rientrando da Bari dove era andato per fare il controllo ad un dito. Dopo il diploma all'istituto industriale, aveva trovato un posto di lavoro in un'azienda metalmeccanica di Bitonto. Qualche settimana fa si era ferito ad un dito, e il piccolo intervento di plastica ricostruttiva non lo aveva soddisfatto. L'ultima chiamata alla madre, dal treno della morte. "Mamma, non mi piace come è venuto. Forse dobbiamo fare un'altra operazione"
  • Jolanda-Inchingolo-2
    Jolanda Inchingolo (foto da Facebook) Jolanda Inchingolo aveva 25 anni, e il prossimo settembre si sarebbe sposata con Marco, il ragazzo che urla disperato e si contorce davanti all'ingresso dell'obitorio. "Doveva essere la madre dei miei figli"
  • Jolanda-Inchingolo-3
    Jolanda Inchingolo (Fonte: Facebook)
  • patty-carmineo
    Patty Carmineo (foto da Facebook), 30 anni, lascia una bambina di due anni e mezzo. Faceva l’estetista e tutti i giorni, con quel treno, andava a lavorare a Bari la città dove era nata. Si era trasferita ad Andria dopo il matrimonio
  • Alessandra_BIANCHINO
    Alessandra Bianchino, 29 anni, lavorava all'Oratorio giovanile salesiano di Andria
  • Salvatore_Di_Costanzo
    Salvatore Di Costanzo, 56 anni, di Bergamo, è stato riconosciuto dal figlio Marco. Agente di commercio, era in Puglia per impegni di lavoro e martedì pomeriggio aveva un appuntamento ad Andria
  • Maurizio_Pisani
    Il manager Maurizio Pisani, 49 anni, esperto di marketing nel settore alimentare, di Pavia, si trovava sul convoglio diretto a Bari e stava tornando a Milano. Lascia la moglie e la figlia
  • Giulia_Favale
    Francese, nata a Chalon-sur-Saône, era docente di conversazione francese. Aveva lavorato presso al Liceo Classico di Andria, dove viveva, e presso il Liceo Scientifico di Barletta.
I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo