logo san paolo
giovedì 22 febbraio 2018
 
Fotogallery

Radici si conclude: un bilancio di successo. Ecco protagonisti e luoghi dell’edizione 2016

06/11/2016È terminata a Capo Verde, la serie delle puntate di quest’anno. Ma la trasmissione di Rai 3 ci ha fatto conoscere anche Algeria, Argentina, Ghana, Palestina, Ucraina. Sempre con la guida di Davide Demichelis. Sempre con “l’altra faccia dell’immigrazione”

  • 1.CPV_2800Photo©Alessandro_Rocca ok
    Josè Miguel Ribeiro Monteiro ha 37 anni, protagonista dell’ultima puntata di Radici, a Capo Verde.
  • 2.CPV_2485_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Josè è il quarto di otto figli, mamma casalinga e papà pescatore. Col col conduttore della trasmissione Davide Demichelis visita il porto, il luogo più familiare della sua infanzia.
  • 3.CPV_2397_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Davide Demichelis e Josè in giro per le colline di Capo Verde.
  • 4.CPV_2605_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Josè con Demichelis davanti all’attuale casa della sua famiglia d’origine.
  • 5.CPV_2657_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Una spettacolare veduta di dell’isola africana.
  • 6.CPV_2732_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Josè e Davide insieme a due bambini capoverdiani, durante le riprese di Radici.
  • 7.CPV_2779_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Sul mare di Capoverde.
  • 8.CPV_2846_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Veduta della costa. In Italia i capoverdiani sono poco meno di cinquemila, l’uno per cento degli abitanti dell’arcipelago.
  • 9.CPV_2885_Photo©Alessandro_Rocca ok
    «È un’impresa impossibile girare per l’isola senza che Josè venga fermato a chiacchierare da qualcuno», racconta Davide Demichelis.
  • 10.ALR_7803_©Photo_Alessandro.Rocca (SAMAR OUKAZI-ALGERIA) ok
    Samar Oukazi ha imparato ad amare il suo Paese, l’Algeria, da quando vive in Italia. È emigrata in Italia nel 1997 e ora vive a Verona. Con Davide Demichelis, Samar torna a visitare i suoi sette fratelli e sorelle, ma non solo: riscopre il suo Paese. Tenes, la città dove andava al mare da piccola, la casbah di Algeri, la foresta, il deserto e le campagne dove amava avventurarsi, ma anche il campo di gioco, di pallavolo naturalmente: in Italia ha militato in serie A.
  • 11.UKR_4507_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Olha guida Demichelis alla scoperta della sua Ucraina, ma prima di tutto della sua nonna: Micaela. Olha è cresciuta in campagna, a Zavadiv, con la nonna in un paesaggio che ricorda molto quello di Heidi. Prima la mamma e il poi papà erano emigrati in Italia, per lavorare. Il viaggio porta Radici anche a Chernobyl. La madre di Olha si trovava a poco più di cento chilometri dalla centrale il 26 aprile 1986, quando si è verificato il più grave incidente nucleare della storia d’Europa.
  • 12.GHN_8987_Photo©Alessandro_Rocca (ZACHARIA - GHANA) ok
    Aveva solo 16 anni nel 2011, quando ha deciso di lasciare la sua terra. Zachariah Haruna è partito da Kumasi, la sua città, in Ghana, senza dire niente a nessuno, con due paia di pantaloncini e due magliette da calcio. Ha attraversato il deserto fino alla Libia. A Tripoli però i bombardamenti della Nato lo hanno spinto a salire sul primo barcone per Lampedusa. L’emozione del ritorno, il calore con cui lo hanno accolto parenti e amici gli hanno fatto cambiare idea: un giorno tornerà in Ghana.
  • 13.PAS_1336 Davide Demichelis e Yias Ashkar a Gerusalemme_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Iyas Ashkar è nato 37 anni fa a Baqa, una città palestinese in territorio israeliano. A vent’anni voleva studiare medicina, ma sapeva di avere pochissime possibilità di farcela, in quanto palestinese. E così a vent’anni ha deciso di emigrare in Italia, per proseguire gli studi. La laurea l’ha conseguita solo quest’anno, ma da una decina d’anni ormai ha avviato un’altra attività: gestisce un ristorante nel cuore di Brescia, dove vive.
  • 14.ARN_1823_Photo©Alessandro_Rocca (GERMAN SCARONE-ARGENTINA) ok
    German Scarone è il Diego Maradona del basket italiano. Come il pibe de oro è nato in un quartiere della periferia povera di Buenos Aires, ha giocato nel Boca Junior, e poi è venuto in Italia per giocare in diverse squadre di serie A. Ha collezionato anche 39 presenze nella nazionale italiana.
  • 15.Radici 2016-Argentina ok
    German, 41 anni, è tornato a Buenos Aires con Radici, non solo per ritrovare la sua famiglia (la nonna con cui è cresciuto, gli zii, gli amici ed i compagni di basket) ma anche per mettersi sulle tracce dei suoi avi: i trisnonni, italiani emigrati in argentina a fine ‘800.
  • 16.GHN_9610_Photo©Alessandro_Rocca ok
    Davide Demichelis, ideatore e conduttore di Radici, durante una pausa delle riprese in Ghana.
I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo