logo san paolo
venerdì 28 luglio 2017
 
Spettacolo e cultura Aggiornamenti rss
 
Stasera in Tv

La campionessa paralimpica debutta come conduttrice su Rai 2 in prima serata con "Diversamente amore", un programma che racconta le storie di coppie in cui uno dei due è disabile, ma dove il sentimento è più forte di tutto.

Anniversari storici

Il 19 luglio del 1943 la Capitale subì il primo devastante bombardamento da parte degli Alleati. Il Pontefice si precipitò tra la folla, nel quartiere San Lorenzo, per portare conforto, un evento che si pensava fosse stato documentato da un celebre foto che lo mostra con le braccia spalancate. Non è così e con il contributo dello storico Umberto Giovagnoli spieghiamo perché.

Musica

Un'opera commissionata al compositore Carlo Boccadoro racconta il grande gesuita maceratese morto in Cina nel 1610. In programma allo Sferisterio i capolavori operistici ambientati in Oriente: Turandot, Madama Butterfly e Aida. Previsto un recital di Stefano Bollani.

Mode e Manie

«Cara prof, mio figlio mi chiede di comprargli uno strano tipo di trottola. Si chiama fidget spinner e sta spopolando: ce l’hanno tutti. Pare funga da antistress, ma i professori in realtà non sono molto favorevoli». Ma che cos'è esattamente questo fidget spinner? Risponde la prof Maria Gallelli

DON MILANI SUL PALCOSCENICO

Otto bambini rappresentano idee (e attualità) del "prete scomodo": il regista Leo Muscato interpreta così il messaggio del sacerdote toscano. 

A teatro

Apollonia D’Arienzo era una ballerina classica con una sua scuola di danza, un marito e un figlio ancora piccolo quando, 21 anni fa, si manifestarono i primi sintomi della Sla. La malattia ha tentato di toglierle tutto, ma «la sua è la storia di una donna che ha creato cultura non arrendendosi mai»

Il Blasco e la fede

«Caro direttore, vi invito a studiare il fenomeno Vasco Rossi. Io trovo molti suoi messaggi bellissimi e profondamente cristiani, da proporre, anche da voi, ai nostri giovani. Vi do un indizio: "Voglio una vita piena di guai"». Se il megaconcerto al Modena Park è stato da record, il nostro lettore ci invita a riflettere sul fenomeno: ecco cosa ci dice don Antonio su Vasco, tra nichilismo e un anelito verso qualcosa di più grande

Eroi dei nostri tempi

L'attivista incarcerato dopo le proteste di Piazza Tienanmen è morto. Sapeva che ormai per lui non c'era futuro, ma aveva chiesto di essere espatriato per garantire alla compagna una vita serena e libera e impedire che il regime si vendicasse su di lei.

La nuova frontiera delle mostre

L'esperienza proposta da "Magister Giotto" a Venezia avvicina l'uomo contemporaneo al genio del Trecento utilizzando linguaggi diversi. Coinvolti esperti d'arte, registi, architetti, la voce narrante di Luca Zingaretti e la colonna sonora di Poalo Fresu.

Il nostro patrimonio

Con i riconoscimenti alla mure difensive veneziane e agli antichi faggeti arriviamo a 53. La fortuna di avere tanta bellezza sul proprio territorio comporta però delle responsabilità. Altrimenti si rischia di perdere tutto...

La storia vera

Stasera su Canale 5 alle 21,10 il film sulla vita del fondatore della Apple e creatore di dispositivi che hanno rivoluzionato il nostro modo di comunicare. Ripercorriamo la sua storia

Cultura & società

Dopo le esperienze nel teatro e nella lirica, cittadini di tutte le età e di tutte le estrazioni ballano insieme ai professionisti nel progetto "I canti della seta".

Premi

È un buon libro, non straordinario forse, classico nella rivisitazione di temi come l'amicizia, l'infanzia, il rapporto padre-figlio, originale nell'ambientazione (la montagna è assoluta protagonista).

Libri

Con "Le otto montagne" lo scrittore ha vinto il più prestigioso premio letterario italiano: una storia di amicizia e di formazione con protagonisti i monti, «un mondo che stiamo perdendo».

Ricerche

Dopo decenni in cui il flusso in uscita dei cittadini del nostro Paese è calato, dalla crisi del 2008 è tornato a crescere, ben al di là delle cifre certificate dall'Istat: 250 mila persone all'anno. La maggioranza, con un alto grado di istruzione.

La nostra intervista all'attore scomparso

La maschera più popolare del nostro cinema dopo quella di Totò ci ha lasciato insieme al suo inventore, Paolo Villaggio, scomparso all'età di 84 anni. Lo ricordiamo riproponendo un'intervista rilasciata a novembre 2015 in occasione  dei quarant'anni dall'uscita del primo film di Fantozzi. L'attore e autore ci raccontò la nascita del suo personaggio più famoso e una serie di aneddotti della sua vita

Spettacoli

Parte domani e durerà fino al 27 luglio la rassegna di prosa dedicata ai temi dell'interiorità e della spiritualità. Con un'inedito di Giacomo Poretti e un'attenzione speciale alla figura della donna

Intervista a Niccolò Ammaniti

Stasera su Canale 5 alle 23,45 va in onda il film del 2001 diretto da Gabriele Salvatores tratto dal romanzo dell'autore romano. Lo scrittore rievoca la genesi del libro, le tematiche e la sua fortuna 

L'incontro con il maestro della memoria in Tv

Riproponiamo l'intervista che il popolare conduttore scomparso ieri ci concesse nel 2012. Mentre ci mostrava la sua abitazione ricca di cimeli, ci raccontava del suo rapporto con Mina e di quella volta che «soffiai Kim Novak al rubacuori Walter Chiari... »

Pubblicità
Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo