logo san paolo
venerdì 24 novembre 2017
 
Video

La testimonianza. Parla il coordinatore delle operazioni di ricerca e soccorso di MSF Michele Trainiti

29 maggio 2017 Tra i 1.449 profughi a bordo della Prudence vi erano circa 140 donne e 45 bambini, il più piccolo di una sola settimana di vita. Il team medico ha dovuto predisporre tre evacuazioni mediche dei casi più gravi, incluso un caso di arresto cardiaco. Lo staff di MSF ha dovuto inoltre recuperare due corpi da un gommone durante la prima operazione di soccorso. Il divieto di sbarcare in Sicilia ha costretto la Prudence ad allungare la navigazione fino a Napoli, dove è giunta domenica mattina, 28 maggio


a cura di
I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo