logo san paolo
martedì 26 marzo 2019
 
Video

Pordenone, frode fiscale milionaria e centinaia di lavoratori irregolari

08 gennaio 2019 (LaPresse) 311 lavoratori irregolari, fatturazioni per operazioni inesistenti per 5,1 milioni di euro, redditi sottratti a tassazione per 5,4 milioni di euro, contributi e ritenute non versate per 625.000 euro, 8 persone indagate e un sequestro per equivalente per 4.050.000 euro. Questo il risultato dell’operazione “Clepe et Labora” condotta dalla Guardia di Finanza di Pordenone.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo