logo san paolo
martedì 19 ottobre 2021
 
Giuliana De Sio
 

Giuliana De Sio: io, "costretta" a vedere i Mondiali

15/06/2014  L'attrice confessa di non capire niente di calcio, ma seguirà comunque la Nazionale. "Il calcio ha la capacità di far regredire gli uomini all'età della pietra. Ma se vincere servirà a restituire un po' di buonumore agli italiani, sarò felice anch'io".

Giuliana De Sio in una scena di "Furore"
Giuliana De Sio in una scena di "Furore"

Se si associa Giuliana De Sio al calcio viene subito in mente la scena del film Scusate il ritardo con Massimo Troisi. Lei cerca di fargli dire che la ama, lui per timidezza accende la radio e finge di arrabbiarsi perché il Napoli sta perdendo in casa con il Cesena. Lei allora scoppia a piangere e lui la consola così: «Non ti preoccupare, tanto è solo il primo tempo».

Anche nella realtà l'attrice, che vediamo in queste settimane nella fiction Furore in onda su Canale 5, non ha un buon rapporto con il calcio. Confessa candidamente «di non capirci niente. Tanto più dopo essere stata fidanzata con un calciatore della Juventus, di cui ovviamente non posso fare il nome. Posso dire solo che era una persona civilissima, ma quando la sua squadra perdeva tornava a casa e prendeva a calci tutte le porte. Lo stesso ho visto fare a scrittori e registi. Il calcio ha la capacità di far regredire tutti »gli uomini all'età della pietra».

Quindi non guarderai l'Italia giocare ai Mondiali?
«Magari. Sarò obbligata a farlo. Sabato sera ho già l'appuntamento con una comitiva di amici».

Ma tu sei una di quelle donne che chiede come funziona il fuorigioco?
«Ci ho rinunciato perché evidentemente sono un caso disperato. Alcuni uomini hanno pure cercato di spiegarmelo facendo dei disegni molto dettagliati, ma non c'è stato verso».

Non hai nemmeno una squadra del cuore?
«Per le mie origini, dovrebbe essere il Napoli. Una volta ricordo che ho fatto pure una foto con tutta la squadra, ai tempi in cui giocava Maradona. Insomma, se vince il Napoli mi fa piacere».

E se vince l'Italia?
«Se servirà a rendere più felici gli italiani, sarò felice pure io».

Hai un calciatore preferito?
«Non me ne viene in mente nessuno».

Nemmeno Mario Balotelli?
«Chi è quello nero e pieno di muscoli?».

Sì, è lui. Sei mai stata in Brasile?
«Perché, cosa c'entra?»

Non sai nemmeno che i Mondiali si giocano lì?
«Ah, è vero. L'avevo dimenticato. Ma è vero che la prossima edizione si giocherà in Italia?».

No, si disputeranno in Russia.
«Meno male».

L'intervista integrale a Giuliana De Sio in cui parla della salute ritrovata, dei suoi prossimi progetti e della sua amicizia con Massimo Troisi, potrete leggera sul prossimo numero di Famiglia Cristiana in edicola dal  19 giugno.

I vostri commenti
1
scrivi

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 57,80 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%