logo san paolo
martedì 22 settembre 2020
 
Covid-19
 

Covid, l'Africa scivola nel baratro economico

09/07/2020  Si temono conseguenze pesanti per l’economia africana a causa della pandemia. Secondo un rapporto della Banca africana per lo sviluppo 50 milioni di africani rischiano di precipitare nella povertà estrema.

Si temono conseguenze pesanti per l’economia africana a causa della pandemia provocata dal COVID19. Secondo un Rapporto della Banca africana per lo sviluppo (che ha sede ad Abidjan, in Costa d’Avorio) 50 milioni di africani rischiano di precipitare nella povertà estrema. I posti di lavoro a rischio nel continente sono almeno 30 milioni.

La recessione economica che colpirà il continente africano provocherà nel 2020 una contrazione del PIL (prodotto interno lordo) compresa fra l’1,7  e il 3,4 per cento.

“I politici devono agire rapidamente per attenuare l’impatto della crisi sule fasce più vulnerabili della popolazione, grazie  a delle misure di protezione sociale ben calibrate”, dice Hanan Morsy, direttrice del reparto di macroeconomia della banca africana per lo sviluppo.

Il paese che rischia di pagare il prezzo più alto della recessione è la Nigeria, il più popoloso paese dell’Africa (200 milioni di abitanti). Quest’anno si prevede che la discesa verso l’estrema povertà toccherà milioni di  nigeriani (11 milioni e mezzo secondo le stime più pessimistiche). La Nigeria sconta la sua dipendenza dal settore petrolifero, duramente colpito dalla crisi economica mondiale, che ha fatto crollare i prezzi dell’oro nero.

La nota positiva è che per il 2021 si prevede un rimbalzo della crescita, che potrebbe raggiungere nel continente il livello del 3 per cento.

Secondo il rapporto la diffusione del coronavirus in Africa dipende in gran parte dal grado di preparazione dei paesi, dalla loro capacità di isolare i pazienti contagiati e dalla qualità delle strutture sanitarie. Si calcola che solo 21 dei 54 paesi africani abbiano i mezzi e le strutture per contrastare in maniera efficace la diffusione della pandemia.

La pandemia di coronavirus ha già fatto in Africa più vittime di quante ne abbia fatte Ebola tra il 2014 e il 2016. "In meno di cinque mesi il virus si è portato via 11.959 vite, superando il bilancio di 11.308 vittime nella più grave epidemia di Ebola in Africa occidentale tra il 2014 e il 2016", rileva una nota dell'ufficio regionale dell'Organizzazione mondiale della sanità, dopo che il continente ha superato la soglia dei 500.000 contagi.

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%