logo san paolo
lunedì 26 settembre 2022
 
 

A Galliate: Avventure di carta

10/11/2011  E' giunta alla ventesima edizione la manifestazione Avventure di carta dedicata, quest'anno, alla scienza

La stella la terra ed io. Quando la realtà supera l'immaginazione: questo affascinante tema è il titolo della ventesima edizione della manifestazione Avventure di carta che si sta svolgendo a Galliate in provincia di Novara.

La manifestazione, intesa come realizzazione di incontri, eventi, spettacoli teatrali aperti al pubblico, ha luogo dal 5 al 13 novembre 2011.

Fino al 20 novembre, inoltre, si svolgeranno le attività con le scuole: laboratori, incontri con gli autori, visita alle mostre.

L’edizione di quest'anno affronta un argomento ampio e impegnativo che permetterà di abbracciare le tematiche approfondite nelle edizioni precedenti e darà la possibilità di indagare questioni scientifiche - astronomia, geologia, ecologia - e questioni umanistiche - psicologia, filosofia, religione.

«In un periodo storico come questo » spiegano L'Assessore alla Scuola, Cultura e Attività creative Laura Maria Bozzola e il sindaco di Galliate Davide Ferrari «in cui l’urgenza educativa è posta tra i primi obiettivi della società civile, si è scelto in questo anno, che corrisponde alla ventesima edizione di Avventure di carta, un argomento di vasto respiro ed interesse. Da sempre gli argomenti scientifici catturano l’attenzione dei ragazzi e dei bambini, ed è proprio pensando a loro che nasce la scelta di questa tematica».

Il percorso che i ragazzi saranno invitati ad intraprendere, in particolare attraverso l’omonima mostra e i vari incontri con scienziati di fama mondiale (tra cui la scienziata Margheria Hack, l'astronauta Umberto Guidoni) condurrà i giovani partecipanti a comprendere la bellezza del creato dall’universo alla Terra non trascurando neppure ciò che ci è più vicino, il Parco del Ticino e i suoi alberi.

«L’obiettivo di questo percorso» spiegano Bozzola e Ferrari «è di far comprendere che al centro di tutta questa bellezza c’è proprio l’uomo, l’io, l’unico essere consapevole, perchè il cielo stellato sarebbe sprecato senza qualcuno che, con il naso all’insù, si emozioni guardandolo! si accorga che c’è».

La manifestazione si concluderà Sabato 26 novembre quando alle ore 21.00 presso la  Sala Ottocentesca del Castello di Galliate verrà proiettato Cacciatori di tempeste un videodocumentario realizzato negli USA sui cacciatori di tornado.

Informazioni: per conoscere l'articolato programma http://avventuredicarta.wordpress.com/

Biblioteca di Galliate: 0321.800795 – biblioteca@comune.galliate.it

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo