Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 23 aprile 2024
 
L'ESODO
 

L'Italia suda e sbuffa in auto: le ore del bollino nero

11/08/2018  Da Nord a Sud; montagna, mare, valichi di frontiera: i bollettini relativi al week-end che inaugura la settimana di Ferragosto. L'Italia va in ferie

Ancora un fine settimana di traffico intenso su strade e autostrade italiane. L'Italia suda e sbuffa sotto il sole, in auto. I bollettini rilanciati dall'agenzia di stampa Ansa racontano iuna circolazione sostenuta in uscita dai principali centri urbani e lungo la rete di 26 mila  chilometri gestita dall'Anas. D'altronde s'apre la settimana di Ferragosto. Esodo doveva essere. Ed esodo è. Così sulle direttrici  adriatica, tirrenica e jonica, compreso l'E45 che collega i due versanti della penisola, e così anche ai valichi di confine in direzione di Francia, Slovenia e Croazia. Traffico da "bollino rosso" in queste ore conclusive di sabato 11 agosto, come anche domani mattina. Per agevolare gli spostamenti dei vacanzieri sarà attivo il divieto di circolazione per i mezzi pesanti dalle ore 8 alle ore 22 di sabato e dalle ore 7 alle ore 22 di domenica 12 agosto.

Al Nord s'è registrata anche un'ora di attesa al Traforo del Monte Bianco. Nella direzione opposta (in entrata in Italia) la coda è di 45 minuti. Nessun disagio è stato egnalato sull'Autostrada A5 del Monte Bianco. Le previsioni per il traffico sull'autostrada A22 del Brennero sono da bollino nero (traffico critico) in entrambe le direzioni e rimarranno tali anche per la mattina di domani, domenica, in direzione nord. Il traffico si è fatto intanto sostenuto già dalla mattina in alcuni tratti in Trentino, in particolare nel tratto vicino al lago di Garda, e in Alto Adige, soprattutto in Val Pusteria in entrambe le direzioni dall'uscita dell'autostrada a Bressanone - Varna fino a San Candido. Traffico intenso anche sulla strada statale della Val Venosta tra il passo Resia e Lagundo. Rallentamenti con code per traffico intenso si verificano intanto sull'Autostrada del Brennero in direzione nord tra Nogarole Rocca e San Michele e in direzione sud tra Chiusa ed Ala - Avio. Ad Est, sull'A4, traffico intenso in direzione Venezia e Trieste. Alle 14,00 le code in uscita, a Trieste Lisert, erano di tre chilometri e code si registravano lungo tutto il tratto San Donà di Piave e San Giorgio, con qualche congestione in tratti diversi. Nei pressi dello svincolo di Cessalto, in direzione Trieste, un bus carico di persone ha avuto un guasto e si è fermato in corsia di marcia, creando notevoli rallentamenti. I mezzi di Autovie sono riusciti a spostarlo in sicurezza, in attesa del carro attrezzi. I flussi non dovrebbero aumentare ulteriormente ma la situazione non si alleggerirà prima della serata.

Traffico intenso e code anche sulle autostrade Emilia-Romagna. Uno dei punti più critici e monitorati è stato ed è il raccordo A1-A14 di Casalecchio dove lunedì 6 agosto è esplosa un'autocisterna. L'autostrada è aperta, ma si viaggia su una sola carreggiata e questo provoca rallentamenti e code a tratti da Castel San Pietro. Code anche sull'A14 per raggiungere la riviera romagnola, ma anche in A1, soprattutto nella zona di Modena, all'intersezione con l'A22 e nel nodo di Bologna. Nelle Marche, traffico molto intenso con rallentamenti in direzione sud sull'A14 in particolare nel tratto di Porto Sant'Elpidio (Fermo).

Al Sud, infine, sull'A2 code di tre ore per imbarcarsi sui traghetti diretti in Sicilia.  L'Anas ha spiegato di "aver dovuto decretare la fase di emergenza di terzo livello, con chiusura dello svincolo autostradale per i veicoli provenienti da nord". .

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo