logo san paolo
venerdì 03 dicembre 2021
 
 

A Reggio c'è sete di film

10/11/2010  Uno dei più importanti festival di cortometraggi punta l'attenzione sull'oro blu. Fra film, ospiti, buona cucina e svaghi, un'idea di weekend impegnato, ma non noioso.

Come potremmo vivere senza l’acqua? Domanda retorica, scontata, ma ineludibile. Mentre le grandi multinazionali fanno la gara ad accaparrarsi loro blu, e in Italia si è passati alla gestione privata, arriva un interessante festival di cortometraggi dedicato al tema: il Reggio film festival (dal 10 al 14 novembre). La formula del “cinema breve” consente di mordere le questioni più spinose suscitando emozioni e attenzione. Sono ben 600 le opere arrivate da tutto il mondo – con la Spagna che ancora una volta fa la parte del leone – e che concorreranno al premio finale. Fra gli ospiti, Ivan Maximov, un nome ed un talento nel panorama russo dei corti d’animazione.

Molti eventi collaterali, e la partecipazione di personaggi di primo piano del cinema e della cultura (Marco Bellocchio, Gianni Amelio, Matteo Garrone, David Riondino, Mauro Pagani, Diego De Silva, Maurizio Nichetti, il premio Nobel Dario Fo, Maria Grazia Cucinotta…), renderanno piacevole un soggiorno nella città emiliana, fra un corto, una riflessione e svariati momenti di relax. Il programma del Reggio film festival è su www.reggiofilmfestival.com.

INFORMAZIONI PRATICHE
Un buon rapporto qualità prezzo è offerto dall’Hotel San Marco, in Piazzale Marconi, tel. 0522/43.53.64, sito: www.hotelsanmarco-re.it. Ristrutturato di recente, nuova gestione e nuovo spirito, è un ottimo tre stelle. Le camere singole costano 62 euro, le doppie 88 euro. Per pranzi e cene l’Hotel San Marco è convenzionato con il ristorante “L’angelo”, a pochi metri di distanza. Qui il primo, secondo, caffè costa 14 euro.
È un tre stelle elegante l’Albergo Reggio, via San Giuseppe 7, Telefono 0522/45.15.33, sito www.albergoreggio.it. Nel cuore di Reggio Emilia, a due passi dalla Sala del Tricolore e dal Duomo romanico, offre agli ospiti 16 camere dotate di ogni comfort e servizio. Piacevole dipendenza dell’Hotel Posta, da cui dista solo 100 metri, è la soluzione ideale per un soggiorno turistico. Camere singole, 75 euro. Camere doppie 105 euro. L’Ostello è una soluzione da tener presente. Quello di Reggio Emilia “Ghiara”, via Guasco, 6, Telefono 0522/45.23.23 - 335/69.31.575, sito www.ostellodireggioemilia.it è ubicato nel centro storico, in locali annessi alla Basilica della Ghiara, da cui prende il nome. Inaugurato nel 2000 è dotato di tutti i servizi, fa parte della catena italiana Aig. Il pernottamento e prima colazione costa 15 euro, in stanze doppie 18 euro, in camera singola 20 euro.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo