logo san paolo
martedì 30 novembre 2021
 
 

AAA volontari cercasi

17/10/2012  Babbo Natale per un giorno: l'appello della Fondazione aiutare i bambini chiede poche ore di tempo a tutti i suoi sostenitori per raccogliere fondi a favore dei bambini cardiopatici

«I volontari sono l'anima della nostra Fondazione e in occasione del nostro evento prenatalizio sono ogni anno più di mille a partecipare. Certo non è facile chiedere alla gente una donazione, specie in questo periodo di difficoltà economiche. Ma noi lo facciamo per un'ottima causa: le operazioni salva-vita che sosteniamo possono ridare speranza e un futuro a tanti bambini e alle loro famiglie»: Goffredo Modena, presidente della Fondazione aiutare i bambini, lancia così l'appello a tutti sostenitori che nel weekend dell'1 e 2 dicembre avranno tempo e voglia di mettersi a disposizione nelle piazze di tutta Italia con un cappello da Babbo Natale in testa e tanti sorrisi da distribuire per chiedere un aiuto a favore dei bambini cardiopatici. In 7 anni, attraverso questo progetto, sono state salvate 620 vite con delicatissimi interventi di chirurgia pediatrica. «La Fondazione – conclude Modena – offre ai volontari tutto il supporto logistico, si occupa dell’invio del materiale per l’allestimento dei banchetti di raccolta fondi, del materiale informativo e dei gadget, organizza appositi momenti di formazione. Quello che chiediamo è entusiasmo, motivazione e voglia di mettersi in gioco». Partecipare è semplice: basta contattare l'ufficio volontariato della Fondazione allo 02.2100241 oppure tramite mail a volontari@aiutareibambini.it

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo