Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 20 aprile 2024
 
dossier
 

«Addolorato perché non riesco a fare di più per fermare la guerra»

03/08/2023  Papa Francesco incontra un gruppo di ragazzi ucraini, prega con loro e si scusa per non essere riuscito a fermare il conflitto

Un gruppo di 15 pellegrini, in maggioranza ragazze visto che gli uomini non possono lasciare il Paese, ha incontrato stamattina papa Francesco. Prima di lasciare la nunziatura per recarsi all’università cattolica di Lisbona, Bergoglio ha accolto in nunziatura questo gruppo accompagnato da Denys Kolada, Consulente per il Dialogo con le organizzazioni religiose presso il Governo ucraino. Dopo aver ascoltato le loro toccanti storie, il Papa ha rivolto ai ragazzi alcune parole, manifestando la sua vicinanza, «dolorosa e di preghiera» e scusandosi per non riuscire a fare di più per fermare la guerra. Con loro anche padre Roman Demush,vice capo dell'Ufficio della pastorale giovanile della Chiesa ucraina greco-cattolica, e la signora Irene che ha portato al Papa pezzi dei missili caduti nella sua parrocchia. AL termine dell’incontro, durato circa 30 minuti, il Papa e i ragazzi hanno recitato insieme il Padre Nostro, con il pensiero rivolto «alla martoriata Ucraina».

 

(foto Vatican media)

Multimedia
Gmg, le più belle immagini della Messa conclusiva del Papa
Correlati
«A Fatima, crocevia drammatico del '900, Maria ripete ancora ai giovani: "Fate come Lui vi dirà"»
Correlati
Gmg, le più belle immagini della Messa conclusiva del Papa
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo