logo san paolo
sabato 31 luglio 2021
 
 

Anche in ospedale inizia la scuola

12/09/2012  A Lecce parte l'iniziativa perché gli studenti ricoverati in ospedale non perdano la continuità didattica e possano integrare il percorso di cura con quello scolastico


Ai nastri di partenza una lodevole iniziativa a Lecce: grazie all’impulso della Onlus “Per un sorriso in più” in collaborazione con Asl, Ufficio scolastico provinciale, reparto di Oncoematologia pediatrica dell’ospedale Vito Fazzi e la partecipazione di tre scuole leccesi, bambini e ragazzi ricoverati in ospedale avranno la possibilità di non perdere la continuità scolastica e integreranno il percorso di cura con quello scolastico.


Negli ultimi anni sempre più spesso si è parlato di benessere del paziente, estendendone l’ambito non solo alle cure mediche in senso stretto ma anche all’attenzione per il benessere psicologico, in special modo per pazienti giovani e giovanissimi costretti a lunghe degenze. Basti pensare alla clown-terapia, resa famosa dal medico Patch Adams portato sugli schermi da Robin Williams. In questo caso, però, siamo di fronte a un’ulteriore e sensibile evoluzione, in quanto l’impegno di una Onlus non è stato rivolto al semplice intrattenimento – pur sempre auspicabile e quanto mai necessario –, ma alla realizzazione di un progetto che permettesse al paziente di riappropriarsi del futuro che lo attende al di fuori della sua stanza d’ospedale. Nel caso di un minore in età scolare,  gli studi appunto. Per dimostrargli concretamente che oltre la corsia, al di là delle cure e della sofferenza fisica, c’è una vita che lo aspetta, dove i volti amici torneranno a essere quelli dei compagni di classe e non solo quelli di genitori, medici e infermiere. Per ricordargli di continuare a sperare e tenere duro.

Per il progetto “Scuola in ospedale”, quindi, sono intervenuti attivamente l’Istituto superiore secondario Luigi Scarambone, la Direzione didattica Armando Diaz e la scuola secondaria di primo grado Dante Alighieri, creando una squadra di docenti dedicati che affiancheranno, a seconda dei diversi cicli di studio, i pazienti di lunga degenza. Una vera e propria scuola, quindi. L’associazione “Per un sorriso in più”, infine, ha messo a disposizione fondi per la ristrutturazione di un’ala del terzo piano dell’ospedale Vito Fazzi, che accoglierà, oltre a nuovi servizi tra i quali “Scuola in ospedale”, anche il Day Hospital di Oncoematologia pediatrica.

 

Per maggiori informazioni consultare il sito: www.perunsorrisoinpiu.net


I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%