logo san paolo
martedì 25 gennaio 2022
 
 

Barcellona, l’hi-tech si presenta

29/02/2012  Al Mobile world congress le principali Case mettono in mostra le loro novità. Ecco quelle di Nokia per rispondere alla sfida di Apple e Samsung

Il Mobile world congress di Barcellona è la grande occasione per tutti gli appassionati di hi-tech di scoprire i nuovi gioielli tecnologici delle più importanti case di produzione mondiale. È il caso di Nokia che, nel tentativo di recuperare una parte della fetta di mercato persa a vantaggio di Apple e Samsung, che con gli smartphone hanno mostrato una marcia in più, ha messo a punto una strategia fatta di conferme, novità e aggiornamenti.


Avendo scelto di continuare a braccetto con Windows, Nokia ha lanciato un nuovo modello Lumia: il 610 si presenta come il più economico della "famiglia", è disponibile in quattro colori vivaci ed è prodotto apposta per chi ama vivere connesso tramite social network, data la facilità di accesso a Facebook & Co. Dovrebbe essere nei negozi a partire dal secondo trimestre 2012.

Dopo lo sbarco del Lumia 900, primo dispositivo Nokia dotato di supporto LTE, il modello è stato ora "caricato" con tecnologia HSPA Dual Carrier fino a 42.2 Mbps. Il display Amoled ClearBlack è sinonimo di qualità con i suoi 4,3 pollici di dimensione. Con Nokia reading, inoltre, si completa un'offerta di lettura digitale per tutto quello che concerne giornali, libri e audiolibri.

Nokia 808 PureView è invece il primo smartphone a cui è stata caricata la tecnologia imaging PureView: ottica Zeiss, risoluzione da 41 mega pixel e "over sampling" per avere fotografie nitide e sempre pronte a essere condivise. Fa parte del pacchetto anche Nokia Rich recording per registrare con una qualità audio pari a quella dei cd e riprodurre video in full hd 1080 pixel. Con gli auricolari è anche possibile godersi la dimensione surround.

Il confine tra i modelli feature e gli smartphone non è mai stato tanto sottile: Nokia infatti ha investito senza riserve nella serie Asha: il 302 è un dispositivo Qwerty di fascia premium adatto a chi, per lavor, ha bisogno di unire velocità di prestazioni e solidità di un sistema che vanta il supporto Mail for Exchange, primo nel suo genere tra i Serie 40. Il 202 e il 203 sono più adatti a chi usa il cellulare per divertimento: tanti giochi, dunque, e diverse applicazioni di svago puro.

Tag:
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo