logo san paolo
sabato 04 dicembre 2021
 
 

Nel battesimo una catena ininterrotta di fede

12/01/2014  Il Papa, nell'amministrare il battesimo a 32 bambini, nella cappella Sistina, ricorda ai genitori il dovere di trasmettere la fede: "è l'eredità più bella"

La cosa più importante «è la consapevolezza di essere trasmissori della fede». Papa Francesco amministra il battesimo a 32 bambini. I papà ne avevano scandito il nome, uno a uno, all'inizio della celebrazione nella cornice, come di consueto, della cappella Sistina: Roberto Federico, Francesca, Lorenzo Fausto Mario, Flora, David, Maria Allegra Alessandra Francesca, Aurora, Gabriele, Giulia, l'unica figlia di genitori sposati civilmente...
Nel giorno del battesimo del Signore, il Papa ha ricordato che «Gesù non aveva necessità di essere battezzato, ma i primi teologi dicono che, col suo corpo, con la sua divinità, nel battesimo ha benedetto tutte le acque, perché le acque avessero il potere di dare il battesimo. E poi prima di salire al cielo, Gesù ci ha detto di andare in tutto il mondo a battezzare». Nasce, dal battesimo di Gesù nelle acque del Giordano, una catena di fede che dura fino a oggi.
«Questi bambini», spiega il Papa, «sono l'anello di una catena. Voi genitori avete il bambino o la bambina da battezzare, ma dopo alcuni anni saranno loro che avranno un bambino da battezzare o un nipotino...  è così la catena della fede». E poi parla del «dovere di trasmettere la fede a questi bambini. E’ la più bella eredità che voi lascerete loro: la fede! Soltanto questo. Oggi portate a casa questo pensiero. Noi dobbiamo essere i trasmissori della fede». E mentre qualche bambino comincia a piangere ammonisce: «Oggi canta il coro, ma il coro più bello è questo dei bambini che fanno rumore... Alcuni piangeranno, perché non sono comodi o perché hanno fame: se hanno fame, mamme date loro da mangiare! Tranquille, eh! Perché loro sono qui i protagonisti».
Dopo il rito dell'accensione del cero il Papa ripete ancora: «Non dimenticate questa è la più bella eredità, una fede che sia luce, una fede forte che sia salute per loro

Multimedia
I 32 battesimi di papa Francesco nella Cappella Sistina
Correlati
I vostri commenti
2

Stai visualizzando  dei 2 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo