logo san paolo
sabato 31 luglio 2021
 
 

Bindi: una donna al Quirinale? E' ora

18/04/2012  Intervista a Rosy Bindi, scelta dal nostro sondaggio come successore alla presidenza di Napolitano. Ma in Italia la strada da fare per le donne è ancora lunga.

Rosy Bindi con il presidente Napolitano ed Emma Bonino (foto Ansa).
Rosy Bindi con il presidente Napolitano ed Emma Bonino (foto Ansa).

«Inutile nascondere che mi sento onorata, che mi ha fatto piacere questo risultato. Soprattutto perché è un sondaggio di Famiglia Cristiana». Rosy Bindi è visibilmente soddisfatta per essere stata scelta, in un apposito sondaggio tra gli utenti di Famigliacristiana.it, con una percentuale di voti superiore al 32% e con un netto distacco sulla seconda "classificata", come candidata giusta per la successione a Giorgio Napolitano al Quirinale.

«Conoscendo abbastanza i lettori», dice la presidente del Pd, «il mondo di riferimento, il target del giornale, sono contenta che questo tipo di lettori e quel mondo abbia espresso un parere tanto favorevole nei miei confronti».

Ma la Bindi non si ferma alla soddisfazione  personale: «Sono convinta», dice, «che prima o poi ci sarà una donna al Quirinale. Siamo pronti da tempo a questo passo e spero che, a parte il risultato del sondaggio, ci sia la persona giusta per questo incarico. Ma non solo per la presidenza della Repubblica. Penso che sarebbe un bel segnale se la prossima volta almeno una delle quattro più importanti cariche dello Stato fosse ricoperta da una donna».

Rosy Bindi nota che non c’è mai stato un presidente del Consiglio donna in Italia e che «ciò che negli altri Paesi sembra normale da noi può essere oggetto di discussione soltanto nei sondaggi. Sono convinta però che il Paese è pronto e, pur conoscendo i limiti che può avere un sondaggio e al di là della mia persona e del piacere che ho avuto per il risultato, spero davvero che sia breve la strada che porterà una donna alle massime cariche dello Stato».

I vostri commenti
8
scrivi

Stai visualizzando  dei 8 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 57,80 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%