logo san paolo
sabato 25 giugno 2022
 
 

Camminando per i monti con Guccini

01/06/2010  In due puntate il documentario Viaggetto sull'Appennino

U viaggio da Piacenza a Rimini alla ricerca della dimensione della lentezza e alla riscoperta della pratica del camminare, dell’osservazione della natura e del paesaggio. Viaggetto sull'Appennino è il documentario che "La storia siamo noi" trasmette in due puntate su Rai Tre. In questo viaggio  il vagare sull’Appennino inizia ad Ottone, il paese più ad ovest dell’Emilia-Romagna, e termina a Rimini, al mare, svolgendosi prevalentemente a piedi. 

Il viaggiatore-guida è l'attore Ivano Marescotti,  ravennate (nato a Bagnacavallo) che dal 1993 porta avanti un approfondito lavoro di recupero del dialetto romagnolo, fine conoscitore delle espressioni regionali e appassionato della geografia naturale, del paesaggio umano e dell'identità del territorio. Prodotto nel 2009 da Movie Movie in collaborazione con la regione Emilia Romagna e Rai Educational, con la regia di Francesco Conversano e Nene Grignaffini (soci nella casa di produzione Movie Movie) vede Marescotti camminare per strade e valli, attraversare boschi e corsi d’acqua. Il viaggiatore si ferma nei piccoli paesi, entra nelle case, incontra uomini e donne che hanno deciso di non abbandonare il territorio come il cantautore Francesco Guccini. Ascolta racconti e impara nuove lingue. Curioso e appassionato, raccoglie e custodisce frammenti di memorie e di storie orali e riscopre nelle facce a lui note segni e tratti potenti e riconoscibili della sua terra.

Nella Prima parte Ivano Marescotti attraversa l’Appennino piacentino, partendo da Ottone, piccolo paese vicinissimo alla Liguria. Il viaggio prosegue verso Bobbio e l’appennino piacentino, poi quello parmense verso Bardi, Albareto, Corchia e Borgo Val di Taro. Il viaggiatore si sposta verso l’Appennino reggiano passando per Cervarolo e Gova e infine verso quello modenese a Fiumalbo, Riolunato.

Nella Seconda parte il viaggetto del camminatore Marescotti prosegue verso sud est nell’Appennino bolognese, Porretta Terme, Riola e Camugnano. Viaggio che ci mostra altri paesaggi naturali e umani e che ci porta nell’Appennino ravennate, a Casola Valsenio e Misileo, poi in quello forlivese-cesenate di Santa Sofia, Balze di Verghereto e Roncofreddo prima di raggiungere Cesena e concludersi a Rimini, al mare. Qui Ivano Marescotti termina il suo viaggio. All’alba, sulla spiaggia legge un brano de “Il viaggio” di Tonino Guerra, il racconto del viaggio di una vecchia coppia di romagnoli che per la prima volta nella vita arrivano al mare: qui la nebbia è fitta e loro camminano lungo la spiaggia tenendosi per mano.

Mercoledì 2, giovedì 3 - 8.05 - Rai Tre

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo