logo san paolo
venerdì 18 settembre 2020
 
 

Cei: ok alla scuola pubblica

28/02/2011  Il cardinale Bagnasco conferma la stima nella scuola statale e privata e negli insegnanti. Ribadita anche la libertà di scelta dei genitori. Plauso agli insegnanti.

Il cardinale Angelo Bagnasco.
Il cardinale Angelo Bagnasco.

La scuola pubblica è stimata dalla Chiesa. L’assicurazione viene dal cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza episcopale italiana. Se il presidente del consiglio Berlusconi e il ministro della Publica istruzione Gelmini intendevano ottenere qualche plauso dalla Cei per le affermazioni a favore della scuola privata e a danno di quella pubblica dei giorni scorsi non poteva esserci smentita più autorevole. Bagnasco ai giornalisti a margine di un convegno sul beato John Henry Newman ha spiegato che la Chiesa “come sempre ha molta stima e fiducia nella scuola perché è un luogo privilegiato dell'educazione, tanto più che siamo nell'ambito del decennio sulla sfida educativa, che la Cei ha scelto”.

Il presidente dei vescovi ha aggiunto che alla Chiesa sta a cuore “l'educazione integrale anche attraverso la scuola e in qualunque sede, statale o non statale, l'importante è che ci sia questa istruzione ma anche questa formazione della persona che è scopo della scuola a tutti i livelli". Bagnasco ha anche parlato degli insegnanti assicurando che “ci sono tantissimi insegnanti e operatori che si dedicano al proprio lavoro con grande generosità, impegno e competenza, sia nella scuola statale che non statale. Quindi il merito va a loro". Certamente la Cei si augura che “anche la libertà di scelta dei genitori nell'educazione dei figli possa essere concretizzata sempre più e meglio ma questo riguarda un altro aspetto della scuola non statale". Insomma Bagnasco distingue i due piani: ribadisce la funzione della scuola pubblica e chiede attenzione anche per quella privata, secondo lo spirito vero della Costituzione. Più in generale il cardinale ha sottolineato che “ tutti auspichiamo che la scuola, a tutti i livelli e in tutte le sedi, possa veramente rispondere ai desideri dei genitori per i loro figli”.
.

I vostri commenti
4
scrivi

Stai visualizzando  dei 4 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%