logo san paolo
sabato 28 maggio 2022
 
 

Cercansi volontari. On-line

28/05/2012  È nato www.melpyou.com, il portale che mette in contatto chi vuole impegnarsi con le associazioni non profit

Rilanciare la gratuità del volontariato, stimolarne uno dei motori principali – la buona volontà dei singoli – ed essere un utile strumento per chi avrebbe intenzione di mettersi in gioco in prima persona, oppure, più semplicemente, di dedicare parte del proprio tempo libero agli altri, ma non ha a disposizione o non è a conoscenza dei canali adeguati per segnalare la propria disponibilità. E allo stesso tempo permettere a enti, gruppi e associazioni senza fini di lucro di segnalare con tempestività le proprie iniziative e le richieste di collaborazione, anche temporanea, di personale volontario.


Questa la “mission” di Emanuele Bellini, giovane (ma con una lunga esperienza di volontariato alle spalle) ideatore del portale Melpyou.com. Bellini è partito dal presupposto che non tutti, anzi, al contrario, la maggior parte delle persone non può svolgere attività di volontariato “a tempo pieno” e in modo continuativo. Eppure molti, a seconda della propria disponibilità, potrebbero essere intercettati dagli enti e dalle associazioni su un progetto specifico, indicando luogo durata e tipologia dell’attività in questione. Attivando oltretutto un servizio di allerta via mail, inoltre, il “candidato volontario” potrà essere messo al corrente ogni qual volta una delle associazioni preferite pubblicherà in bacheca un nuovo evento con una richiesta di partecipazione. Un luogo di incontro, quindi, dove tessere buone relazioni – per usare ancora le parole di Bellini. Un luogo di incontro virtuale con la facoltà di incidere nel reale.                                                                                                                                            
Per saperne di più: www.melpyou.com 

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo