logo san paolo
domenica 19 settembre 2021
 
 

Che senso ha la dedicazione di una chiesa?

25/02/2017  Un lettore ci chiede che senso abbia la consacrazione di una chiesa. La risposta del teologo Sirboni.

L.F. Il nostro nuovo parroco non è certo che la nostra chiesa parrocchiale sia stata consacrata. Che senso ha questo rito? La basilica di San Pietro a Roma è stata consacrata?

Se originariamente una chiesa riceveva la sua “consacrazione” con la semplice celebrazione della Messa, verso l’VIII secolo si instaura la prassi di compiere alcuni riti con il segno dell’acqua e dell’olio (gli stessi segni del Battesimo e della Cresima!). Oggi il rito della “dedicazione” (questa è l’antica e corretta terminologia ripresa dall’antichità), prevede, prima della Messa, solo l’unzione dell’altare (con l’offerta dell’incenso) e dei muri. Questo rito solenne non è indispensabile per poter celebrare la Messa, ma assai opportuno e raccomandato perché la chiesa è «segno visibile dell’unico vero tempio che è il corpo di Cristo formato dai battezzati». L’attuale basilica di San Pietro in Vaticano (i cui lavori iniziarono il 18 aprile 1506) fu solennemente dedicata da Urbano VIII il 18 novembre 1626.

I vostri commenti
4
scrivi

Stai visualizzando  dei 4 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 57,80 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%