logo san paolo
giovedì 21 ottobre 2021
 
In tv
 

Ecco chi era Angelo Vassallo, il sindaco pescatore

30/08/2020  Lo chiamavano il sindaco pescatore perché amava il mare e si impegnava per tutelarlo dall’inquinamento. La vera storia di Angelo Vassallo, interpetato sul piccolo schermo da Sergio Castellitto

Lo chiamavano il sindaco pescatore perché, di mestiere, faceva con il fratello l’imprenditore in ambito ittico, perché amava il mare e si impegnava per tutelarlo dall’inquinamento. Angelo Vassallo era stato sindaco di Pollica (Salerno), nel Cilento, per tre mandati a cominciare dal 1995, eletto con il Pd.

Lo era ancora la sera del  5 settembre 2010 quando qualcuno, mentre rientrava a casa, al volante della sua auto, gli ha scaricato addosso il caricatore di una calibro 9.21 mai ritrovata: nove colpi, troppi – hanno notato subito gli inquirenti-: un’esecuzione insolitamente feroce.

Da sei anni si indaga su quell’omicidio che subito ha fatto pensare agli inquirenti, primo tra loro l’attuale procuratore nazionale antimafia Franco Roberti, che quell’esecuzione avesse a che fare con il senso civico, talvolta anche burbero di Angelo Vassallo, con il fatto che si batteva per la salvaguardia ambientale, cosa che aveva fruttato a Pollica–Acciaroli bandiere blu e rilancio turistico ma che avrebbe potuto portare il sindaco in rotta di collisione con interessi illegali della zona.

In particolare Vassallo si era ripetutamente speso contro lo spaccio di stupefacenti. Ed è su questa pista – quella di una vendetta di camorra nell’ambito del traffico di droga -,  che, a quanto si apprende, sono al momento concentrate le indagini, cui da qualche settimana sarebbero stati aggiunti tre nuovi indagati, oltre al già noto Damiani De Paula detto "il brasiliano", già detenuto per altri reati.  

(Pubblicazione online originale dell'8 febbraio 2016)

Il libro che racconta la vita del sindaco di Pollica su Sanpaolostore.it

Il sindaco pescatore

€ 17,00 € 16, 15 -5% Editore: Mondadori Collana: Ingrandimenti Pubblicazione:30/08/2011 Pagine:136 Formato:Libro rilegato ISBN: 9788804612803 Disponibile a partire da 5 giorno/i vota, segnala o condividi Il 5 settembre 2010 sette colpi di pistola a bruciapelo hanno posto fine alla vita di Angelo Vassallo, il primo cittadino di Pollica, in provincia di Salerno, conosciuto da tutti come il sindaco pescatore.

Il DVD della fiction con Sergio Castellitto

  

Il sindaco pescatore

Il pescatore Angelo Vassallo vive nel piccolo centro di Pollica nel Cilento, un paese completamente devastato dalla camorra e dal malgoverno.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%