logo san paolo
mercoledì 29 settembre 2021
 
 

Chiesa: trasparenza a tutti i livelli.

15/02/2011  Il cardinale Bagnasco spiega che non basta il successo dell' otto per mille se manca chiarezza su come si spende il denaro. Bilanci pubblici nelle parrocchie. E' un bene per il Paese.

Il cardinale Angelo Bagnasco.
Il cardinale Angelo Bagnasco.

 “Trasparenza nella gestione delle risorse che si ricevono in dono”, cioè dei fondi dell’otto per mille e di quelli delle cosiddette offerte deducibili, ma anche trasparenza "a tutti i livelli per il bene del Paese". Lo ha chiesto il cardinale Angelo Bagnasco, presidente della Conferenza episcopale italiana agli incaricati delle diocesi italiane che si occupano delle risorse economiche della Chiesa: “Oggi più che mai una limpida trasparenza nell’ uso del denaro è condizione imprescindibile per la credibilità generale della Chiesa e per la realizzazione fruttuosa della sua missione nel mondo”. Il cardinale ha chiesto “gestione lineare” dei beni, verificata “da tutti”, proprio perché “la dimensione economica è tra le più delicate”. Poi senza fare alcun riferimento esplicito alle vicende politiche ha sottolineato che "la trasparenza è un valore che tutti desiderano e che fa parte di una cultura dignitosa".

 Non basta dunque la firma per otto per mille ma è la trasparenza “il valore essenziale per la buona riuscita di tutto il nuovo impianto del sostegno economico della Chiesa”. Bagnasco ha rilevato che “la credibilità della Chiesa non è mai danneggiata dalla chiarezza e dalla limpidezza del comportamento”, che anzi consentirà “un sempre maggiore reperimento di fondi”. Il presidente della Cei ha chiesto la “pubblicazione dei bilanci preventivi e consultivi” e la “pubblicità delle offerte” ricevute in “ogni parrocchia”, perché in questo modo “i fedeli non guarderanno più all’offerta come a una sorta di obbligo, ma donare diventerà una gioia” per “la missione e il bene di tutti, specialmente dei più poveri”.  

I vostri commenti
8
scrivi

Stai visualizzando  dei 8 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 0,00 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 57,80 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    I LOVE ENGLISH JUNIOR
    € 69,00 € 49,90 - 28%