Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 28 maggio 2024
 
 

Ci sono posti per chi conosce il Web

13/10/2011  Molte aziende cercano specializzati per seguire e migliorare i loro siti Internet

Si è parlato di tutte le opportunità che il web offre alle aziende e al mondo della comunicazione durante la IX edizione di Iab Forum a Milano. Ma sono emerse anche buone notizie riguardo alle opportunità di lavoro: da una ricerca della School of Management del Politecnico di Milano, infatti, è emerso come negli ultimi anni oltre la metà delle imprese si affidi alla selezione on line di personale su siti specializzati e cerchi sempre più figure professionali con competenze specifiche legate al settore on line.

Un dato confermato anche da Infojobs.it che ha fatto una mappa delle competenze richieste, individuando cinque profili accomunati dalla buona conoscenza del linguaggio Html e delle regole Seo, capacità di editing delle immagini, comprensione dell’inglese e propensione per i social network. Una delle figure più richieste è quella del Web analyst, che si occupa di monitorare e incrementare il traffico su siti e portali e aumentarne la visibilità sui motori di ricerca. Il suo compito è quello di raccogliere e analizzare i dati statistici per verificare la provenienza degli accessi a un sito, il numero di pagine viste e le chiavi che generano gli accessi . La maggior parte elle aziende chiede un’esperienza di almeno due anni.

Per i contenuti, invece, le società si affidano al Web content editor: sono soprattutto imprese del centro nord a cercare una figura professionale capace di utilizzare le diverse piattaforme di publishing e i programmi di photoediting. Il Search Engine Optimization Specialist si occupa invece di tutte quelle attività messe in atto per migliorare il posizionamento delle pagine di un sito web  e per questo deve conoscere le dinamiche della ricerca nei motori e dei social media, oltre al linguaggio HTML. Un ruolo un po’ diverso è quello del Search Engine Marketing Specialist, a capo delle attività di web marketing per incrementare la visibilità e la rintracciabilità di un sito. Sono soprattutto aziende di Lombardia e Veneto a cercare questo tipo di figura e richiedono una laurea specialistica e un’esperienza di qualche anno nel settore.

Ma la figura professionale più ambita è senza dubbio quella del Web designer, che progetta il sito nel suo complesso. Il 34% delle richieste per questo tipo di figura si concentra in Lombardia, seguiti da Veneto, Piemonte e Lazio.

Tag:
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo