logo san paolo
sabato 27 novembre 2021
 
dossier
 

Cipolle ripiene del cuneese

21/04/2015  Proposto da Osteria dell'Unione di Treiso (Cuneo).

Un tempo, nelle case di Langa, si raccoglievano gli avanzi della carne della domenica o quelli degli arrosti del ripieno degli agnolotti, e, per preparare questo piatto, qualche volta si aggiungeva un po’ di salame cotto.

Ingredienti

- 4 cipolle medie
- un etto e mezzo di arrosto di vitello
- un etto e mezzo di arrosto di maiale
- 2 uova - una manciata di prezzemolo
- una manciata di pangrattato
- parmigiano reggiano
- 30 g di burro
- 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
- sale
- pepe

Preparazione: 75 minuti
Persone: 4

  • 1. Pelate le cipolle e lessatele a circa tre quarti di cottura. Tagliatele orizzontalmente un po’ più su della metà e svuotatele parzialmente con un cucchiaino: non buttate questi resti, che userete per il ripieno.
  • 2. Tritate con la mezzaluna gli arrosti, il prezzemolo e l’interno delle cipolle; unite una manciata di parmigiano grattugiato e le due uova intere, ottenendo un impasto sodo ma lavorabile.
  • 3. Riempite le mezze cipolle con il composto, infiocchettatele con un ricciolo di burro e cospargetele di pane grattugiato.
  • 4. Ungete una teglia con olio e burro, disponetevi le cipolle e infornate a 160°C per 10 minuti. Servitele calde.

Tag:
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo