Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 19 maggio 2024
 
 

Concerto di Natale

24/12/2011  Da Roma il tradizionale appuntamento che quest'anno aiuterà i bambini del Burundi

Il più classico dei Concerti di Natale torna a Roma per la sua XIX edizione. L'evento che andrà in onda su Rai 2 stasera alle 21.00, presentato da Lorena Bianchetti, è stato registrato mercoledì 21 all'Auditorium della Conciliazione della Capitale. Ad animarlo artisti italiani e internazionali, accompagnati dall'Orchestra Sinfonica Universale diretta dal Maestro Renato Serio e dal coro Voci dal mondo.  I protagonisti del programma hanno scelto i motivi della tradizione natalizia e gli evergreen più indimenticabili del repertorio musicale mondiale.  

Renato Zero (foto) proporrà due brani La vita è un dono  e Sorridere sempre. Il classico natalizio statunitense Have Yourself a Merry Little Christmas verrà proposto in duetto dalla storica voce dei Boyzone, Ronan Keating e dall'indonesiana Anggun, mentre la versione italiana di White Christmas sarà affidata alla voce di Enrico Ruggeri che si farà accompagnare da due chitarristi d'eccezione come Luigi Schiavone,  partner di Ruggeri anche nella scrittura di molti brani di successo, e Maurizio Solieri, il chitarrista storico di Vasco Rossi. Il celebre brano di John Lennon, Happy Christmas (War is Over), con il quale per molte edizioni gli artisti tutti insieme hanno aperto o chiuso il concerto, quest'anno verrà interpretato dai Pooh che ci presenteranno anche la loro hit Uomini soli. Il brano di chiusura sarà invece Silent Night cantata da tutti gli artisti del cast.

Anggun canterà anche Only Love. Sarah Jane Morris presenterà, insieme al chitarrista Dominic Miller e al violoncellista Enrico Melozzi, una sua interpretazione della celebre Fast Car di Tracy Chapman. Al Bano presenterà la sua Caro Gesù. Dionne Warwick eseguirà i natalizi Oh Come All Ye Faithful (la versione inglese di Adeste Fideles), Silver Bells  e lo storico That's What Friends Are For scritto da Burt Bacharach che le valse il suo sesto Grammy Award. Dolcenera  nterpreterà Lamore è un gioco e si unirà ai The Gospel All Stars e al loro leader David Bratton per eseguire l'inno gospel His Eye is on the Sparrow  mentre il gruppo USA offrirà, oltre a The Lion Sleeps Tonight - canzone derivata da un motivo zulu negli anni Quaranta -  la sua versione di quello che è stato il leit-motiv del Concerto lungo gli anni Oh Happy Day. Un altro brano natalizio americano tra i più celebri, interpretato da tutti i più grandi cantanti a cominciare da Nat King Cole, The Christmas Song,  verrà presentato dall'originale voce di Marco Mengoni che porterà anche il suo successo Tanto il resto cambia. 

Syria eseguirà Santa Baby, un brano natalizio USA degli anni 50.  Oh Holy Night, anch'esso storico brano natalizio statunitense, il primo  secondo la tradizione  ad essere stato trasmesso in radio, verrà interpretato dalla grande voce tenorile di Vittorio Grigolo che eseguirà anche Caruso e il brano Non abbiate paura in omaggio a Papa Wojtyla nell'anno della sua beatificazione. Per restare nelle voci liriche, il soprano maltese Maria Abela presenterà l'Ave Maria di Gounod. Il classicissimo Blue Christmas, nel quale si sono cimentati miti come Elvis Presley e i Beach Boys, verrà affrontato da Edoardo Bennato che presenterà anche il suo È lei. Una parte da protagonista l'avrà il Coro dei Piccoli Musici di Bergamo, diretto dal Maestro Mario Mora, che renderà omaggio ai 150 anni dell'Unità d'Italia con una versione a voci bianche dell'Inno di Mameli. A loro verranno anche affidate l'immancabile Jingle Bells e Rudolph the Red Nose Reindeer canzone tratta da un fortunato libro natalizio americano per bambini degli anni 40. Francesco Baccini eseguirà il brano di Luigi Tenco Se stasera sono qui  e Chiara Canzian canterà il celebre successo di Louis Armstrong What a Wonderful World. Tra i brani natalizi più recenti sentiremo Feliz Navidad, il brano di José Feliciano, interpretato dai due ragazzini Giuseppe Picciallo e Maria Cristina Craciun provenienti dal programma di Raiuno Ti lascio una canzone.  

Il XIX Concerto di Natale ha una finalità solidale: sostenere il progetto salesiano di Kiyange-Burundi che si prefigge di dare una casa e una famiglia ai bambini che la guerra ha lasciato soli. Si possono donare 2 euro inviando un sms da mobile o chiamando da rete fissa al numero 45503 dal 19 al 27 dicembre. www.concertodinatale.it

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo