logo san paolo
mercoledì 10 agosto 2022
 
 

ContaCorrente... e risparmi

22/02/2011  Energrid ha introdotto un dispositivo che misura giorno per giorno i singoli consumi elettrici degli apparecchi nella propria abitazione

Per ridurre gli sprechi di energia elettrica bisogna innanzitutto capire quanti KWh (kilowattora) vengono consumati da ogni elettrodomestico attivo nella propria abitazione. Oltre a una questione più etica legata alle emissioni di CO2, ridurre gli sprechi significa anche risparmiare in termini economici. Per questo Energrid ha progettato e messo in commercio ContaCorrente, un piccolo congegno digitale che si acquista on line tramite il sito internet www.contacorrente.it (al prezzo di 70 euro) e viene applicato al contatore della luce per monitorare il consumo energetico visualizzandone in tempo reale il costo in euro giorno per giorno. Grande all’incirca come una sveglia, l’apparecchio è facile da installare seguendo le istruzioni disponibili anche in un video visibile su un qualsiasi lettore dvd o su un computer. Disponibile nella doppia colorazione bianco o nero, ContaCorrente è un modo pratico per abituarsi a razionalizzare l’utilizzo dell’elettricità per scoprire che una lampadina dimenticata accesa o il televisore in stand by hanno un prezzo reale.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo