logo san paolo
domenica 02 ottobre 2022
 
 

Contro la crisi, ci si vede allo Spazio Mamme

25/10/2012  Per le mamme e le famiglie di Napoli, Roma e Torino, inaugurato un luogo dove incontrarsi. Le madri possono trovare sostegno, conforto e amicizia.

Un luogo in cui contrastare la povertà minorile, in particolare quella alimentare, attraverso interventi di sensibilizzazione, informazione e sostegno in tre grandi città italiane: Torino, Roma, Napoli. II centro pilota si chiama Spazio Mamme ed è stato inaugurato nei giorni scorsi nella capitale, esattamente in via Attilio Odero 17, nella zona di Tor Vergata. A gestirlo sarà l’associazione Il Melograno-Centro informazione maternità e nascita (tel. 06/2025522, e-mail info@melogranoroma.org), che offrirà alle famiglie servizi gratuiti il lunedì e il martedì dalle ore 9 alle 13, il mercoledì e il venerdì dalle 14.30 alle 18.30.

In programma incontri per genitori e bambini, momenti specifici sull’allattamento e lo svezzamento, attività e informazioni, laboratori, consulenze di orientamento e sostegno. Un fitto programma reso possibile dall’alternanza di varie figure professionali: dai pediatri ai nutrizionisti, dagli educatori agli assistenti sociali. Inoltre, saranno a disposizione delle mamme anche un internet point e una bacheca per il libero scambio di prodotti o accessori per l’infanzia.

Promossa da Save the Children Italia ed Enel Cuore onlus nell’ambito del progetto nazionale La Buona Tavola, l’iniziativa si avvale anche della collaborazione della cooperativa L'Orsa Maggiore – nel capoluogo campano – e dell’associazione Vides Main nel capoluogo piemontese. Nell’arco di due anni, il progetto punta a raggiungere complessivamente oltre 80mila bambini e adolescenti nella fascia 0-13 anni e le loro famiglie nelle aree urbane a maggior rischio di povertà.

«Sono tante le mamme che oggi in Italia si trovano a fronteggiare, spesso in solitudine, i drammatici effetti della crisi  nella vita familiare e lavorativa», ha osservato Raffaela Milano, responsabile dei programmi Italia-Europa di Save the Children Italia. In questo scenario, il neonato Spazio Mamme «vuole essere il segno di una comunità locale che sa accogliere e sostenere le mamme, rafforzando le loro competenze e opportunità. Ed è anche un messaggio che rivolgiamo alle istituzioni e al mondo produttivo, affinché si rafforzi l’impegno per garantire a tutte le mamme che vivono in Italia la possibilità di fare crescere serenamente i propri bambini, potendo contare su una rete di servizi e di supporto».

Per Lorena Milana, dell’associazione Il Melograno, il centro romano appena inaugurato rappresenta «un’occasione in più per le mamme e le famiglie del territorio per incontrarsi, scambiare esperienze e condividere momenti di gioco. Un luogo dove le donne e le madri possano trovare un sostegno e una conferma nelle loro capacità e, se necessario, un aiuto in circostanze di particolare fragilità». Insomma, lo Spazio Mamme – ha ribadito Novella Pellegrini, segretario generale di Enel Cuore onlus – sarà «un luogo di incontro e sperimentazione in cui dar vita ad iniziative che valorizzino la collaborazione tra le associazioni e i servizi del territorio, proprio perché dietro a questa problematica spesso ci sono ragioni di natura diversa, dal disagio economico a quello sociale».  

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo