logo san paolo
martedì 16 agosto 2022
 
dossier
 

Cosa c'è da sapere sul Festival della famiglia e sul Congresso teologico

17/06/2022  Il X incontro mondiale delle famiglie, si terrà in Vaticano dal 22 al 26 giugno. Si parte mercoledì con una grande festa insieme al Papa e a seguire tre giorni di testimonianze e confronti. Sabato in piazza San Pietro la Messa e domenica l'Angelus

L’evento, già rimandato di un anno a causa della pandemia, non può prescindere dal mutato contesto globale dovuto alla situazione sanitaria. Per questo si terrà in forma “multicentrica e diffusa” e avrà delle caratteristiche diverse rispetto agli appuntamenti degli anni precedenti. A Roma ci sarà l’appuntamento principale, a cui interverranno i delegati delle Conferenze episcopali del mondo e i rappresentanti dei movimenti internazionali impegnati nella pastorale familiare.

● Ciascuna diocesi è stata invitata a organizzare eventi analoghi nelle proprie comunità locali.

 

● Il Festival delle famiglie e a seguire il Congresso teologico-pastorale si svolgeranno in Aula Paolo VI in Vaticano.

 

● Il Festival delle famiglie (22 giugno, h. 18.15 - 19.50) sarà un evento intitolato The beauty of family. Verrà trasmesso in diretta su Rai 1. Amadeus e la moglie Giovanna Civitillo condurranno, alla presenza del Papa, lanciando i temi che verranno approfonditi nel convegno. Poca teoria, molti racconti e testimonianze. Tra gli ospiti i ragazzi de Il volo.

 

● Il Congresso teologico pastorale (23-25 giugno) è costruito intorno a cinque conferenze principali su alcuni temi fondamentali, distribuite nei tre giorni di lavori:

23 giugno

Chiesa domestica e sinodalità  Accompagnare i primi anni di matrimonio 

24 giugno

Identità e missione della famiglia cristiana

Il catecumenato matrimoniale

25 giugno

Beltrame Quattrocchi: famiglia via di santità

 

● Si parlerà quindi di corresponsabilità sposi e sacerdoti nella pastorale delle Chiese particolari; di alcune concrete difficoltà delle famiglie nelle società attuali; della preparazione alla vita matrimoniale delle coppie; della formazione dei formatori in una pastorale famigliare piena di sfide e questioni difficili.

 

● Sono previsti 30 interventi, 62 relatori, oltre a 13 moderatori delle sessioni: questi ultimi, romani, rappresentano l’ospitalità della città. I relatori sono quasi tutte coppie di sposi, 3 soli sacerdoti, e provengono da 17 Paesi diversi, scelti per competenza ed esperienza pastorale nelle varie tematiche.

 

● Non ci saranno conferenze strutturate accademicamente ma si tratterà di momenti di incontro, ascolto e confronto tra operatori della pastorale familiare e matrimoniale. Lo scopo è quello di sviluppare il tema scelto dal Papa: L’amore familiare: vocazione e via di santità, tenendo conto di alcune indicazioni forti che emergono da Amoris laetitia.

 

● La Messa conclusiva verrà celebrata sabato 25 giugno da papa Francesco in piazza San Pietro alle 17.15.

 

● Domenica 26 giugno è il momento dell’Angelus con il Mandato alle famiglie in piazza San Pietro alle 11.45.

 

Sito ufficiale per maggiori informazioni sugli eventi: www.romefamily2022.com

Multimedia
The beauty of family, le immagini più belle
Correlati
«Aiutiamo le coppie a trasformare le ferite in feritoie»
Correlati
The beauty of family, le immagini più belle
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo