Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 23 aprile 2024
 
concerto benefico
 

La musica che traduce le vibrazioni universali per aiutare i bambini cardiopatici

04/12/2022  Giovedì 15 dicembre a Milano il biologo e compositore Emiliano Toso si esibisce in uno speciale concerto di pianoforte, con composizioni eseguite a 432 hertz (invece che 440), dedicato a "Cuore di bimbi", il progetto avviato nel 2005 da Fondazione Mission Bambini per curare i minori affetti da patologia cardiache in Africa, Asia ed Europa

Uno speciale concerto di pianoforte, con musica suonata su strumenti acustici accordati a 432 hertz al posto di 440. La differenza è quasi impercettibile, eppure in questa frequenza la musica produce armoniche che risuonano con il battito del cuore producendo come effetto in chi ascolta una sensazione di profondo rilassamento. A portare in scena questa suggestiva performance è Emiliano Toso, musicista e compositore oltre che biologo cellulare – con dottorato in Biologia umana presso l’Università di Torino – che ha unito la biologia e la ricerca scientifica all’altra sua grande passione, la musica a 432 hertz in un progetto scaturito nel suo primo album, Translational music. 

Traducendo le vibrazioni universali, la musica di Toso favorisce il benessere fisico ed emozionale e le sue composizioni sono usate in molti laboratori di ricerca, centri olistici e ospedali, come il San Raffaele di Milano e il Salesi di Ancona. Grazie al suo progetto il biologo e musicista ha viaggiato molto in Italia e all’estero ed è stato chiamato a parlare in numerosi convegni.

Giovedì 15 dicembre Emiliano Toso porta in scena a Milano, al Palazzo delle Stelline (alle 21), il concerto benefico La Musica del Cuore, per raccogliere fondi da destinare a “Cuore di bimbi”, il progetto grazie al quale Fondazione Mission Bambini può curare i bambini affetti da patologie cardiache. “Cuore di bimbi” è stato avviato nel 2005 per ridurre la mortalità di minori affetti da malattie cardiache congenite o acquisite in vari Paesi africani (Eritrea, Kenya, Uganda, Zambia, Zimbabwe), in Asia (Myanmar, Nepal) e in Europa (Albania). Si stima che nel mondo nascano ogni anno 1 milione di bambini gravemente cardiopatici. In questi 17 anni grazie a “Cuore di bimbi” sono stati operati 2.403 bambini, 22.178 sono stati visitati e sono stati formati 505 medici locali.

Durante la serata, Mission Bambini mette a disposizione appositi visori grazie ai quali gli ospiti possono sperimentare l'esperienza virtuale immersiva di partecipare a una missione operatoria in Uganda. Il contributo richiesto per la serata è di 40 euro a persona. Per prenotazioni si può visitare il sito: attivati.missionbambini.org/projects/la-musica-del-cuore

(Foto di Simone Durante)

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo