logo san paolo
domenica 03 luglio 2022
 
dossier
 

Dalle proteste del 1968 all'uccisione di Aldo Moro: gli anni di piombo di Italia

07/05/2020  Dall'8 maggio alle 21 su History, (canale 407) il documentario Gli anni di piombo

Il 9 maggio del 1978 le Brigate Rosse uccidevano Aldo Moro. Il rapimento del politico democristiano, il massacro della scorta, i cinquantacinque giorni della prigionia e, infine, l’assassinio, rappresentano uno dei momenti più tragici degli anni della storia repubblicana. E proprio sul quel particolare periodo del nostro passato History propone una programmazione speciale che inizia l’8 maggio alle 21.00 con Italia ’70 – 10 anni di piombo. Lo speciale in prima visione ripercorre quegli anni di sangue: inizia con la strage di Piazza Fontana e si conclude col sequestro Moro, dando la parola a chi visse in prima persona quei fatti come Fortunato Zinni, sopravvissuto alla bomba alla Banca Nazionale dell’Agricoltura a Milano, l’ex brigatista rosso Franco Bonisoli o il giornalista Ezio Mauro. Il documentario è una produzione Officina della Comunicazione, Ufficio scolastico Regione Lombardia, Istituto di istruzione superiore Olivelli Putelli. La regia è di Omar Pesenti, che firma anche la sceneggiatura insieme a Michele Danesi e Massimo Vavassori. La fotografia è di Marco Malizia. I produttori sono Nicola Salvi e Elisabetta Sola.

Multimedia
La telefonata delle Br sulla morte di Aldo Moro nella ricostruzione di Rai Storia
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo