logo san paolo
sabato 29 gennaio 2022
 
 

Design Made in Italy

17/03/2011  Tricolore per le linee d’arredamento dedicate ai 150 anni

Dalla poltrona al frigorifero, fino ai vasi, tutto in casa si tinge di verde, bianco e rosso. Le più grandi aziende italiane del design hanno dedicato almeno un pezzo della loro collezione ai 150 anni dell’Unità d’Italia, proprio utilizzando i colori della bandiera.

Altamoda (www.altamodaitalia.it) ha tinto di verde, bianco e rosso i velluti della sua storica poltrona Baboll, dando vita alla speciale Baboll 150. La seduta è in legno con imbottitura in gomma piuma, cimase e gambe laccate disponibili in tanti colori e personalizzabili su richiesta del cliente. Un omaggio al Paese che potrebbe diventare un pezzo da collezione.

Anche Adrenalina (www.adrenalina.it) ha pensato di dedicare le sue sedute più famose al tricolore: Sexychair, Shift e ATA sono rivestite in skay con i colori della bandiera italiana. Un inno all’Italia che prende ispirazione dalle linee del passato per guardare al futuro. Un’idea seguita anche da Smeg che ha proposto il suo frigorifero anni ’50 nella versione verde, bianca e rossa.

 

Paolo Ulian ha disegnato per Officinanove (www.officinanove.it) la seduta Row (in copertina, sotto il titolo), un oggetto innovativo capace di essere movimentato a piacere grazie a una serie di moduli quadrati in alluminio verniciato a polvere e assemblati con cerniere. La versione per i 150 anni è ovviamente tricolore, ha una lunghezza standard di 95 centimetri e può ruotare per seguire forme diverse.

È di Natuzzi (www.natuzzi.com), invece, l’idea di unire all’omaggio “visivo” anche quello acustico. La poltrona Sound Tricolore, disponibile solo su richiesta, è la versione di Sound realizzata per celebrare l’Italia. Ha base girevole in metallo, finitura nichel satinato e imbottitura in gomma ed è in pelle con cuscinetto. Ma ha soprattutto un sistema audio integrato, che permette di collegare il lettore mp3 e di ascoltare quindi dagli altoparlanti sul fianco del poggiatesta la musica. Da scegliere come colonna sonora l’Inno di Mameli.

Ebanisti dal 1818, la famiglia Modenese (www.modenesegastone.com) ha realizzato per l’Anniversario la poltrona Italia in edizione limitata: 15 pezzi, uno per ogni decennio di unificazione. La poltrona n. 1 della serie verrà donata a Giorgio Napolitano. Italia si ispira alle forme classiche barocche, è in legno pregiato intagliato a mano ed è rivestita in pelle serigrafata con i colori della bandiera.

 

Dalla collaborazione con i designer Cairoli e Donzelli, nasce il tavolo allungabile Svedese di Serralunga (www.serralunga.com). La sua forma si ispira alla caratteristica confezione di fiammiferi: il corpo centrale funziona come una scatola con due elementi che scorrono all’interno. Il risultato è un oggetto inusuale per i tanti risultati estetici che si ottengono grazie alle diverse combinazioni di materiali e colori, combinando gambe e piani differenti: tra queste, c’è anche quella a bandiera italiana.

Fratelli d’Italia è, infine, il nome che Bitossi (www.bitossiceramiche.it) ha dato alle sue ceramiche nate dalla creatività di Fornasetti. Tre miniature in bianco, rosso e verde che riportano su un lato il volto che è l’icona della creatività e dell’ironia di Piero Fornasetti. Il tris di vasi sarà presentato al Salone del Mobile.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo