logo san paolo
giovedì 09 dicembre 2021
 
 

Dichiarazione dei redditi, ci siamo

30/04/2010 

La dichiarazione dei redditi, in forma cartacea, va presentata entro il 30 giugno.
La dichiarazione dei redditi, in forma cartacea, va presentata entro il 30 giugno.

Come ogni anno, è arrivato il tempo di preparare la dichiarazione dei redditi, ma è necessario premettere che esistono due distinti termini di consegna del Modello Unico in funzione della modalità di presentazione. Se presentato in forma cartacea, deve essere consegnato presso un Ufficio postale a partire dal prossimo 3 maggio fino al 30 giugno 2010. Differente invece la situazione per coloro che si avvalgono del formato elettronico: la consegna per via telematica scade infatti il 30 settembre prossimo, sia che l’invio venga effettuato direttamente dal contribuente sia che venga da trasmesso da un intermediario abilitato o da un Ufficio dell’Agenzia delle entrate.

I Modelli e le istruzioni per la compilazione sono reperibili sul sito www.agenziaentrate.it nella sezione “modulistica”. Tutti i versamenti che risultano dalla dichiarazione devono essere eseguiti entro il 16 giugno 2010 oppure entro il 16 luglio 2010, applicando sull’imposta da versare una maggiorazione dello 0,40 per cento. Tutti i contribuenti possono anche scegliere di versare in rate mensili, entro il mese di novembre, le somme dovute a titolo di saldo e di acconto delle imposte, a eccezione dell’acconto di novembre che deve essere effettuato in un'unica soluzione. Sugli importi dilazionati sono dovuti gli interessi nella misura del 4 per cento annuo. Il contribuente deve conservare fino al 2014 la relativa documentazione attestante i redditi,  gli oneri e le spese detratte in dichiarazione, poiché è necessario esibirli in caso di accertamenti da parte dell’Agenzia delle entrate.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo