Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 22 giugno 2024
 
Colloqui col Padre
 

Dove sono i genitori dei Black Bloc?

14/05/2015  Un lettore indignato: "Riterrei opportuno che gli autori di questi vandalismi vengano puniti con pene severe..." Don Sciortino risponde.

Sono indignato per gli incidenti di Milano in occasione dell’inaugurazione dell’Expo. Riterrei opportuno che gli autori di questi vandalismi venissero puniti con pene severe, senza buonismi. E che ai “black bloc” fosse impedito per sempre di ripetere scempi come quelli perpetrati nella città di Milano.
MARIO P. - Roma

Se ci fossero più genitori come quella mamma di Baltimora che ha preso a schiaffi il figlio sedicenne, tirandolo via da una manifestazione violenta; o come quel papà di Milano che ha definito “stupido” il figlio, che voleva fare atti di vandalismo senza nemmeno sapere perché e contro chi, forse il mondo andrebbe meglio. Certo, è importante punire i violenti, costringendoli a ripagare la società dei danni provocati, ma è meglio prevenire. E la migliore prevenzione non può che avvenire in famiglia.

 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo