logo san paolo
martedì 30 novembre 2021
 
Vaticano
 

E' morto l'ex nunzio Wesolowski

28/08/2015  Aveva problemi di salute. Era sotto processo, dopo esser stato ridotto allo stato laicale, per atti di pedofilia.

Monsignor Wesolowski (Reuters).
Monsignor Wesolowski (Reuters).

Lo hanno trovato morto questa mattina nella sua abitazione in Vaticano. Monsignor Józef Wesolowski, 67 anni, già nunzio apostolico nella Repubblica Dominicana e sotto processo per atti di pedofilia e detenzione di materiale pedopornografico, sembra sia deceduto per cause naturali. La notizia è stata confermata dalla sala stampa vaticana che, con uno scarno comunicato, informa che il promotore di giustizia, che sta conducendo la causa presso il tribunale Vaticano, ha disposto che in giornata sia effettuata l'autopsia.

Intanto è stato avvisato papa Francesco che segue da vicino la vicenda. L'ex Nunzio, già ridotto allo stato laicale dalle autorità della Santa Sede, aveva già avuto problemi di salute tanto che era slittata la prima udienza del processo a suo carico, che si sarebbe dovuta tenere a luglio, proprio per le sue precarie condizioni di salute.

 


Multimedia
Chi è Jozef Wesolowski, dalla diplomazia all'arresto
Correlati
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo