logo san paolo
mercoledì 15 luglio 2020
 
Regno Unito
 

Londra, il premier Boris Johnson diventa di nuovo padre

29/04/2020  Il bambino, avuto dalla compagna Carrie Symonds, è nato al settimo mese di gravidanza. Il piccolo e la mamma stanno bene. Per lui si tratta del sesto figlio. Adesso, per la coppia il prossimo passo sarà il matrimonio. Guarito dall'infezione del Covid-19, il Primo ministro britannico è tornato al lavoro due giorni fa.

(Foto Reuters: Boris Johnson e Carrie Symonds all'ingresso della residenza di Downing street)

Dopo la grande paura del Coronavirus, che lo ha portato al ricovero in terapia intensiva, per il premier britannico Boris Johnson, 56 anni il prossimo giugno, oggi arriva un’immensa gioia: la nascita di suo figlio, un maschietto, avuto dalla giovane compagna e futura terza moglie, la 32enne Carrie Symonds. La coppia aveva annunciato di essere in attesa di un bambino lo scorso febbraio facendo sapere che il piccolo sarebbe nato all’inzio dell’estate. Secondo i calcoli, dunque, il piccolo è venuto alla luce in anticipo, al settimo mese di gravidanza, in un ospedale londinese. La mamma e il bambino, fanno sapere da Downing street, stanno bene.

Anche la Symonds aveva manifestato sintomi lievi del contagio, scomparsi dopo alcuni giorni (lei non si è sottoposta al tampone). Per Johnson invece a un certo punto la situazione clinica si è complicata e il 6 aprile è stato ricoverato in terapia intensiva a Londra. Dimesso la domenica di Pasqua, ha poi trascorso la convalescenza in campagna, nel Buckinghamshire, ed è rientrato al lavoro a Downing street due giorni fa. 

Un rientro segnato dalla nuova paternità, la sesta per il Primo ministro, che ha avuto quattro figli dalla seconda ex moglie Marina Wheeler (dalla quale si è separato nel 2018) e un quinto da una relazione extraconiugale nel 2009. Figlia di una famiglia di giornalisti - suo padre Matthew è stato co-fondatore del quotidiano britannico The Independent (dal 2016 solo in edizione online), suo nonno, oltre che deputato europeo dei laburisti è stato editore di giornali, sua nonna giornalista del Bbc World Service - Carrie Symonds ha alle spalle studi universitari in Storia dell’arte e teatro.  

Nel 2009 ha cominciato a lavorare come addetta stampa del Partito conservatore e nel 2018, all’età di 29 anni, è diventata la più giovane direttrice della comunicazione dei Tories. Ma l’incarico è durato poco: dopo alcuni mesi la Symonds - che si definisce appasionata animalista - ha lasciato per dedicarsi alle pubbliche relazioni di Oceana, un’organizzazione internazionale impegnata nella protezione degli oceani attraverso un’équipe di ricercatori marini, esperti di ambiente, economisti, avvocati. 

A luglio del 2019 - come ricorda oggi The Independent - quando l'ex sindaco di Londra è stato eletto primo ministro, nel suo primo discorso in Tv ha presentato la Symonds come “first girlfriend”, prima fidanzata. Lei si è trasferita con lui nella sede di Downing street diventando la prima compagna non sposata di un Premier britannico ad abitare nella residenza ufficiale. Ma il matrimonio sarà il prossimo passo. Così Johnson, che a febbraio oltre all'attesa di un bambino aveva annunciato anche il fidanzamento, diventerà il primo Premier del Regno Unito in 250 anni a convolare a nozze durante il suo mandato. 

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%