logo san paolo
giovedì 21 ottobre 2021
 
 

E se in prima pagina finissero i nostri figli?

13/11/2013  In vista delle campagne natalizie, in cui si prevede un utilizzo imponente di immagini dei bambini, ForumSaD si sofferma sull’importanza della comunicazione

Un appello accorato. È quello di cui si fa promotore ForumSad, il Forum permanente per il Sostegno a Distanza che conta oltre 90 organizzazioni, affinché chi di dovere vigili sull'utilizzo che come ogni Natale si annuncia imponente di immagini di bambini. Proprio dalla provocazione "E se ad essere messi in prima pagina ci fossero i nostri come reagiremmo?" è partita la riflessione dell'organizzazione che, rifacendosi alle Linee Guida per il Sostegno a distanza di minori e giovani redatte nel 2009 dall'allora Agenzia del Terzo Settore e riconfermate in queste ore dal Ministro delle Politiche sociali, chiede attraverso le parole del presidente Vincenzo Curatola che «quando usiamo le foto dei bambini sostenuti dobbiamo ricordarci delle stesse premure che in Italia usiamo quando vogliamo fotografare bambini di altri a scuola, in giro e ovunque». E ancora: «Deve valere lo stesso principio altrimenti noi organizzazioni peroreremmo una vera e propria ingiustizia, che risulterebbe un boomerang contro ciò che con i progetti di solidarietà professiamo: rispetto per tutti i bambini. Tutti».

Ovviamente senza creare allarmismi: «Non diciamo no all'uso delle immagini ma ricordiamo che se un bambino italiano è protagonista di una pubblicità i suoi genitori lo sanno, sapranno sicuramente come viene utilizzata, da chi e per che cosa». Niente di nuovo, dunque, all'orizzonte ma un richiamo al rispetto di quanto già messo nero su bianco dalle Linee Guida: «Le immagini dei bambini sono un bene da tutelare. Pur riconoscendo cje nella società della comunicazione le immagini hanno un ruolo decisivo nel coinvolgere l'attenzione del pubblico, al fine di tutelare il più possibile l'identità del minore e di evitare la mercificazione delle immagini, l'Agenzia ha ritenuto di porre dei limiti alla diffusione generalizzata e indifferenziata di immagini e altri dati personali dei minori».

Da qui la richiesta di collaborazione a tutti i cittadini che potranno segnalare al numero verde 800.913.511 ogni possibile situazione di scorretta o irrispettosa azione di comunicazione affinché si possa intervenire a tutela della fiducia degli "adottanti" e del meritorio lavoro delle associazioni di solidarietà».   

I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%